Catania

Sicilia, i sindaci chiudono scuole: apertura rinviata anche a Catania

allerta rossa Sicilia scuole chiuse
Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, decide di rinviare la riapertura delle scuole, nonostante la decisione del Governo Regionale. Non è il solo.

I sindaci si oppongono alla decisione del Governo Regionale e scelgono di mantenere chiuse le scuole ancora per qualche giorno, emanando apposite ordinanze.

Si esplicita che già nelle scorse ore l’Anci Sicilia aveva denunciato la mancanza di dati “certi” su contagi. Alcuni primi cittadini hanno già annunciato che le scuole non riapriranno nelle prossime ore.

Scuole chiuse a Catania

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese ha annunciato che le scuole della città non riapriranno domani.

Il numero elevatissimo di contagi, l’insufficienza di garanzie sulla sicurezza per studenti e docenti, hanno indotto i sindaci, al termine della riunione di ANCI Sicilia, a emanare specifiche ordinanze per mantenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado – ha dichiarato Pogliese – . Una decisione che muove esclusivamente dalla necessità fondamentale di tutelare la salute dei ragazzi e degli operatori della scuola.

L’ordinanza sarà pronta a breve e verrà pubblicata sul sito del Comune di Catania“.

Nel Catanese

Si sa già con certezza che nei seguenti Comuni del Catanese si rinvierà il ritorno tra i banchi:

  • Motta Sant’Anastasia. Il sindaco Anastasio Carrà ha annunciato attraverso un post visibile anche su Facebook di stare per redigere “apposita ordinanza di chiusura da domani sino a lunedì 17 p.v. delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado del nostro territorio”.
  • Caltagirone. Le scuole rimarranno chiuse sino a sabato 15 gennaio: il sindaco ha emanato un’apposita ordinanza.
  • Scordia. Istituti chiusi anche qui tra il 13 e il 15 gennaio. Si ritornerà in classe il prossimo 17 gennaio.
  • Acireale. Secondo quanto predisposto dall’ordinanza del sindaco Stefano Alì, anche qui gli istituti scolastici di ogni ordine e grado rimarranno chiusi fino alla fine di questa settimana.
  • Bronte. Il sindaco Pino Firrarello dispone la “chiusura per sanificazione degli edifici scolastici sino a sabato 15 gennaio”. Anche a Bronte si rientrerà in presenza lunedì 17;
  • Randazzo. Annunciata la chiusura delle scuole dal 13 al 15 gennaio;
  • Misterbianco. Anche in questo Comune le scuole rimarranno chiuse fino a venerdì 14 gennaio.
  • Mascalucia. “Stiamo predisponendo Ordinanza di chiusura per tutte le scuole del nostro territorio di ogni ordine e grado”: è quanto annunciato, tramite la propria pagina Facebook, dal sindaco Vincenzo Antonio Magra.

In aggiornamento…

Speciale Test Ammissione