News

Covid, esperti Pfizer-BioNTech: “Terza dose ferma variante Omicron”

pfizer vaccino
I vaccini sono efficaci contro la nuova variante Omicron presente ormai in Italia? A parlare sono gli esperti della casa farmaceutica Pfizer-BioNTech.

L’arrivo della variante Omicron in Italia ha destato parecchie preoccupazioni ai cittadini in merito alla copertura con i vaccini. A tal proposito, il CEO della casa farmaceutica BioNTech-Pfizer ha rassicurato in merito alla copertura del vaccino contro tale variante.

“Per essere chiari tre dosi di vaccino sono efficaci contro Omicron come le due dosi erano efficaci contro le altre varianti – dichiarano i Dirigenti di Pfizer e BioNTech -. Due dosi possono comunque fornire protezione contro la forma grave della malattia ma potrebbero non essere sufficienti per proteggere dall’infezione provocata da Omicron”.

“I risultati preliminari degli studi in laboratorio dimostrano che tre dosi di vaccino Pfizer-BioNTech neutralizzano la variante Omicron mentre due dosi mostrano una capacità di neutralizzazione significativamente ridotta. I dati indicano che la terza dose aumenta i titoli anticorpali neutralizzanti di venticinque volte in confronto alla seconda dose – affermano i dirigenti Pfizer e BioNTech -. A portare avanti lo sviluppo di un vaccino specifico per la variante e punta ad averlo a disposizione per marzo nel caso in cui l’aggiornamento sia necessario per un ulteriore incremento dei livelli e della durata della protezione”.

Speciale Test Ammissione