Attualità

Terza dose over 18, al via le prenotazioni: chi può farla e come funziona

terza dose vaccino
Si allarga la platea di persone che possono ricevere la terza dose di vaccino anti-covid: da domani gli over 18 potranno prenotarsi per la dose booster.

La scorsa settimana il Ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato l’apertura delle prenotazioni della terza dose di vaccino anti-Covid agli over 18.

Abbiamo un vantaggio, anche per le scelte coraggiose fatte nei mesi precedenti – ha affermato Speranza – e vogliamo provare a conservarlo anticipando il virus“.

Nello specifico, ci sarà la possibilità di prenotarsi a partire da domani, 1 dicembre. 

Ricordiamo che la possibilità prioritaria di effettuare la terza dose era già stata data a soggetti fragili, immunodepressi, personale sanitario, gli ospiti e i dipendenti delle Rsa, gli over 60 e agli over 40. Da domani, invece, la dose booster è aperta a tutti i maggiorenni. 

Terza dose over 18: chi può farla?

A partire dalle prossime ore, quindi, coloro che hanno compiuto i 18 anni d’età potranno prenotarsi e ricevere la terza dose di richiamo con vaccino Pfizer o Moderna.

Ovviamente, la prenotazione non è aperta a tutti. Nello specifico, potranno ricevere la terza dose di vaccino coloro che abbiano completato da almeno 5 mesi, cioè 150 giorni, il ciclo vaccinale.

Dopo aver ricevuto la dose di richiamo si riceverà un nuovo Green pass con validità di 9 mesi. 

Verranno somministrati esclusivamente vaccini Pfizer o Moderna. Quindi, anche a chi ha completato il ciclo vaccinale con doppia dose di AstraZeneca o abbia ricevuto il monodose di Johnson&Johnson verrà somministrata la vaccinazione eterologa con vaccino a m-RNA.