News

Green pass, sarà valido per un anno? Gli ultimi aggiornamenti

green pass
Il Ministero della Salute attente l'ok del Cts per estendere la validità del green pass da 9 mesi ad un anno. Di seguito gli ultimi aggiornamenti.

Il Ministero della Salute attente l’ok del Cts per estendere la validità del green pass da 9 mesi ad un anno. L’emendamento potrebbe arrivare già venerdì.

Il ministro Speranza ieri ha anticipato che la validità sarà estesa, quasi sicuramente: “Il Green pass dura nove mesi, non escludo che possa essere prolungato. Su questo lavoreremo”. Confermata anche la somministrazione della terza dose: “Non abbiamo ancora una indicazione perentoria da Ema e Aifa – ha aggiunto il Ministro – sicuramente si partirà con la terza dose per i fragili e poi gradualmente si arriverà anche agli altri”.

L’orientamento degli esperti del Cts è quello di dare il via libera al più presto, come ha spiegato il coordinatore Franco Locatelli:  “L’ipotesi di estensione a 12 mesi del green pass è più che ragionevole anche alla luce della progressiva acquisizione d’informazioni sulla durata della risposta vaccinale, ha detto oggi in un’intervista al Corriere della Sera.

“Si era inizialmente fissata la scadenza ai 6 mesi – continua –  e poi spostata a 9, proprio perché quanto dura l’effetto protettivo conferito dal vaccino lo stiamo progressivamente imparando. Le prime vaccinazioni nel mondo sono iniziate all’incirca 10 mesi fa. Non essendoci a oggi evidenza che vi sia una sostanziale perdita dell’effetto protettivo offerta dall’immunizzazione nei primi vaccinati, la scelta di prorogare la scadenza a 12 mesi trova una solida base”.

La scelta di prorogare il green pass servirà a coprire, dal punto di vista amministrativo, il personale sanitario e coloro che si sono vaccinati all’inizio del 2021 almeno fino alla fine dell’anno.

 

Speciale Test Ammissione