Università di Catania

UNICT – Trasferimenti e passaggi di corso: le modalità per il 2021/22

Università di Catania: come fare passaggio da un corso all'altro o trasferirsi da un altro Ateneo? Sono state rese note le modalità.

Sono state pubblicate nella sezione del sito d’Ateneo dedicata a “Bandi, gare e concorsi > Studenti e post laurea > Trasferimenti e passaggi di corso” le modalità per trasferirsi da un altro ateneo e per effettuare il passaggio interno di corso di studio per l’a.a. 2021/22, sia per i corsi a numero programmato (locale o nazionale) sia per i corsi a numero non programmato.

Corsi a numero non programmato e a numero programmato locale

Per quanto riguarda i corsi di laurea a numero programmato e non le domande vanno compilate esclusivamente online collegandosi al Portale Studenti fino al 30 settembre 2021.

Chi può partecipare?

  • studenti provenienti da altri Atenei,
  • studenti provenienti dallo stesso corso di studio (stessa classe o corrispondente) rispetto al corso di studio richiesto, regolarmente iscritti per l’a.a. 2020/21, che autocertificano che, nella sede da cui provengono, siano state verificate le conoscenze richieste per l’accesso al corso.

Successivamente, in seguito al trasferimento, gli studenti potranno chiedere il riconoscimento dei crediti già conseguiti e, conseguentemente, l’iscrizione ad anni successivi al primo.

Medesimo discorso vale anche gli studenti dell’Università di Catania. Coloro, infatti, che intendano passare ad altri corsi di studio potranno partecipare, purché siano regolarmente iscritti per l’a.a. 2020/2021 e abbiano sostenuto una prova di ammissione analoga a quella prevista per il corso richiesto (o una prova di verifica delle conoscenze, per i corsi a numero non programmato).

Corsi a numero programmato nazionale

Per i corsi a numero programmato nazionale,  la data viene anticipata la di scadenza. Le domande, infatti, potranno essere presentate fino al 29 luglio 2021.

Anche qui, potranno presentare domanda di iscrizione ad un anno di corso successivo al 1° esclusivamente:

  • studenti provenienti da altri Atenei,
  • studenti provenienti dallo stesso corso di studio (stessa classe o corrispondente), regolarmente iscritti per l’a.a. 2020/21, che autocertificano che, nella sede da cui provengono sono state verificate le conoscenze richieste per l’accesso al corso.

Gli studenti iscritti ad ateneo estero o ad ateneo extracomunitario dovranno presentare ulteriori certificazioni rilasciate dall’Università Straniera di appartenenza, specificate all’art.1 del bando in oggetto.


Questo è un articolo informativo, per questo vi consigliamo sempre un’attenta lettura del bando e degli allegati in quanto documenti ufficiali.


Corsi a numero programmato nazionale: bando trasferimento

Rimani aggiornato