Attualità

Vaccino AstraZeneca, a breve il parere dell’Ema dopo gli accertamenti

vaccino covid
AstraZeneca è sicuro? Attesa per le 17 la conferenza stampa dell'Ema, l'agenzia europea del farmaco, dopo gli ulteriori accertamenti effettuati negli ultimi giorni.

AstraZeneca sotto la lente d’ingrandimento dell’Ema dopo lo stop in via temporanea e precauzionale in 16 alle somministrazioni in 16 Paesi UE, Italia inclusa. La conferenza, prevista per le 16, è stata posticipata alle 17.

Nei giorni scorsi, già l’Oms aveva ribadito l’utilizzabilità del vaccino, dichiarando che il numero di eventi gravi verificatisi in seguito alla somministrazione è stato estremamente basso rispetto alle milioni di dosi già somministrate. Anche il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, si è mantenuto sulla stessa linea: “Il rapporto rischi-benefici per il vaccino di AstraZeneca è nettamente a favore dei benefici”. Fiducia al vaccino anche dal mondo della politica. La Presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen si è detta fiduciosa, confidando nella sicurezza del siero di Oxford e nella validità delle ricerche dell’Ema.

Nel caso in cui arrivasse l’ulteriore ok dall’Ema, anche l’Italia potrà procedere coi vaccini. Negli ultimi giorni la campagna vaccinale ha subito dei rallentamenti e si attende che riprenda a pieno regime. Nei giorni scorsi, il governatore della Regione Siciliana Nello Musumeci ha dichiarato che con l’ok all’AstraZeneca avrebbe permesso anche ai volontari di vaccinarsi.

 Covid-19, Musumeci: “Con ok ad AstraZeneca, pronti a vaccinare i volontari”

Rimani aggiornato