Scuola

Graduatorie personale ATA 2021: a breve via a domande III fascia

graduatorie personale ata terza fascia
Graduatorie personale ATA 2021 il bando per la terza fascia è in fase di pubblicazione. Ecco quando verrà pubblicato e quali novità attendersi per quest'anno.

Graduatorie personale ATA 2021, il bando è ormai in dirittura d’arrivo. Nei giorni scorsi il decreto è stato firmato al MI, il Ministero dell’Istruzione. A breve il portale verrà sbloccato e sarà possibile fare domanda. Di seguito tutte le novità sul tema.

Graduatorie ATA 2021: quando inviare la domanda

Le domande per le graduatorie personale ATA terza fascia si potranno inviare a partire dal 22 marzo. È attesa per domani, venerdì 19 febbraio, la pubblicazione del bando con tutte le informazioni al riguardo. La conferma arriva da un comunicato pubblicato dai sindacati UIL Scuola e FGU-Gilda degli Insegnanti il 16 marzo.

Tuttavia, è bene precisare sin da subito che la procedura potrebbe subire degli slittamenti, malgrado l’uscita del bando sia ormai imminente. Sarebbe prevista per oggi, 18 marzo, la prova dei sistemi informatici per la gestione della procedura concorsuale.

Graduatorie ATA terza fascia: le novità

Come tutte le procedure riguardanti la pubblica amministrazione, anche le graduatorie personale ATA hanno subito delle modifiche nel corso dell’ultimo anno. Tra le principali novità, spicca la registrazione tramite SPID. Ma andiamo con ordine.

Innanzitutto, per le graduatorie terza fascia si prevedono quest’anno oltre due milioni di domande. Nei prossimi giorni la procedura concorsuale prenderà il via tramite lo step dell’aggiornamento dei punteggi. Per aggiornarli, sarà necessario registrarsi sul portale web Istanze Online del sito del Miur. Tuttavia, per farlo, è necessario lo SPID, il sistema di identità digitale. La domanda si potrà inoltrare in via esclusivamente telematica.

Per il calcolo del punteggio del servizio ATA, ci si può far riconoscere il servizio svolto presso:

  • scuole paritarie;
  • percorsi regionali di formazione professionale;
  • scuole comunali.

Allo stesso tempo, ai fini del calcolo del punteggio è possibile dichiarare il servizio di leva svolto.

 Concorsi pubblici, PEC o SPID per accedere: come richiederli

Graduatorie personale ATA terza fascia: i profili

Il concorso ATA 2021 è aperto a diversi profili. Si può fare domanda, infatti, per iscriversi o aggiornare il punteggio in graduatoria relativo a:

  • assistente amministrativo;
  • collaboratore scolastico;
  • cuoco;
  • guardarobiere;
  • addetto alle aziende agrarie;
  • infermiere;
  • assistente tecnico.

Indispensabile, a seconda del profilo considerato, il possesso del titolo di studio richiesto. Potenzialmente, è possibile fare domanda per tutti i profili per i quali si possiede il titolo di accesso valido con esclusione del DSGA, il Direttore dei Servizi Generali Amministrativi. In questo caso, infatti, il concorso viene bandito a parte.


Concorso ordinario scuola: ipotesi preselettiva online

Rimani aggiornato