Altro

Sconti studenti universitari: le offerte di novembre

sconti studenti universitari
Live Unict seleziona tutti i maggiori sconti per gli studenti universitari di novembre: dalle offerte per un nuovo PC alle promozioni per ascoltare musica e fare acquisti.

Novembre è per gli universitari uno dei mesi della ripartenza. Le lezioni e i corsi universitari sono partita da poco, e in tanti  devono farsi carico dell’acquisto di costosi libri di testo, vitto e alloggio, quando non abbiano la fortuna di studiare e vivere nella stessa università. Ecco perché sono sempre numerosi gli sconti studenti universitari, che cercano di combinare le esigenze dei giovani con prezzi accessibili. Vediamo in questo articolo le principali per il mese di novembre.

Sconti di novembre su Amazon

Il leader indiscusso dell’e-commerce ha già attivato da tempo una promozione a misura di studente universitario. Con soli 18 euro all’anno, gli universitari potranno attivare Amazon Prime Student, un abbonamento Prime della durata di un anno a costo dimezzato e con tutti i servizi che esso include, come Amazon Music, Amazon Prime Video, e-book gratuiti per gli utenti prime, regali per i giocatori dei più popolari videogames e altro ancora. Questa offerta, inoltre, non dev’essere pagata subito: prima di attivarla Amazon regala 90 giorni di abbonamento senza costi aggiuntivi, terminati i quali gli studenti possono scegliere se attivare o meno la promozione.

Per attivare Amazon Prime Student, bisogna essere iscritti a un istituto di istruzione superiore che si trovi in Italia ed essere in grado fornire la prova d’iscrizione (tassa scolastica o tassa universitaria) e l’abbonamento può essere rinnovato annualmente allo stesso prezzo per tutta la durata degli studi universitari.

Iscriviti ad Amazon Prime Student

Sconti sui voli aerei

Per chi ha voglia di viaggiare e non si stancherebbe mai di farlo, la compagnia Delta propone voli scontati con convenzioni con Air France, KLM, Alitalia, ma anche con Virgin per i collegamenti fra Nord America e Regno Unito.

Ancora più interessante in ottica sconti studenti universitari, poi, l’offerta che ESN (l’Erasmus Student Network) offre in convenzione con Ryanair: un pacchetto di 8 voli scontati del 15% con bagaglio in stiva da 20kg gratuito per tutti i possessori della ESNcard. Gli studenti Erasmus, ma anche i membri delle sezioni locali di ESN, possono accedere allo sconto per tutta la durata dell’anno accademico.

Senza dimenticare, poi, che in questo periodo le offerte per volare non mancano, e che, se è valido il detto “chi fa da sé, fa per tre”, non bisogna trascurare i motori di ricerca voli validi, come Skyscanner, Google Flights o Volagratis.

Le offerte di Skyscanner

Musica in streaming: lotta all’ultima offerta tra Spotify e Amazon

Inutile dire che, tra i due litiganti, a vincere è il terzo: lo studente, che può approfittare sia dell’abbonamento premium Spotify formato studente a metà prezzo, sia di Amazon Music Unlimited. Quest’ultima, a differenza di Amazon Music, non limita l’offerta ai 2 milioni di brani inclusi nell’abbonamento Prime ma include un’offerta musicale vasta quasi quanto quella di Spotify, con una vantaggiosa promozione in scadenza: 4 mesi di abbonamento a 0,99€. Inoltre, per gli studenti universitari è disponibile un mese di abbonamento gratuito.

Iscriviti ad Amazon Music Unlimited

Sconti per chi viaggia: dagli Ostelli ai BnB

Dopo aver parlato dei voli, non potevamo dimenticare di pensare anche all’alloggio. Gli studenti sono tra i viaggiatori più avventurosi, ma spesso alla ricerca di soluzioni che consentano di risparmiare il risicato budget per altri investimenti. Ecco perché molti scelgono di vivere in Ostelli, soluzione economica ma con poca privacy, o nei B&B, soluzione abitativa inventata in Inghilterra ma ormai da tempo popolare in tutto il mondo per soggiorni di breve durata.

Sono decine le piattaforme che consentono di affittare stanze o interi appartamenti a prezzi contenuti e con periodiche promozioni. Per evitare le truffe, si consiglia però di leggere sempre le recensioni. Molti siti permettono infatti di valutare sia il proprietario che l’ospite, aiutando, quindi, a scegliere con attenzione a chi affittare casa o dove farlo. Se ne consigliano due in particolare: Booking.com e Airbnb, i più famosi e affidabili del settore.

Il più affidabile: Airbnb

Teatro e concerti a prezzi contenuti: le migliori offerte

Molti eventi sono stati annullati, altri prevedono un pubblico con ingressi limitati. Tuttavia, molti siti permettono di accedere ad agevolazioni e promozioni riservate agli universitari. Di solito, per esempio per i teatri, le promozioni coprono orari diversi da quelli di maggiore affluenza o sono giornate ad hoc dedicate agli studenti. O ancora, biglietti redotti a seconda degli spettacoli.

Insomma, basta dare un’occhiata all’evento scelto per verificare la presenza di sconti per studenti universitari. Questi vengono spesso promossi dagli stessi atenei che si fanno carico della convenzione e che dunque costituiscono un canale fondamentale di informazione, da tenere sempre d’occhio in caso di novità.

Prenota e acquista il tuo evento

Musei con ingresso agevolato per gli universitari

Un ultimo importante capitolo lo dedichiamo ai musei. La maggior parte prevede sconti per studenti universitari o per i giovani (di solito under 26). L’Italia, si sente spesso dire, è un museo a cielo aperto, ma quante volte abbiamo scelto di non impegnarci a entrare dento un museo, preferendo una passeggiata in centro?

Con le offerte dedicate (basta guardare sul sito del museo prescelto), le scuse non bastano più. E se non fosse sufficiente, in tempi diversi basterebbe aspettare la prima domenica del mese per approfittare dell’ingresso gratuito in decine di parchi archeologici e musei in tutta Italia. Un appuntamento da sempre molto atteso e che di recente è stato sospeso a causa dell’emergenza sanitaria.