Attualità

Coronavirus, oltre 8mila contagi e 83 morti in Italia: la situazione in Sicilia

Immagine di repertorio.
Coronavirus: crescono i contagi in Italia e i ricoveri in terapia intensiva. Ecco le ultime notizie sulla situazione epidemiologica e sulla Sicilia.

Coronavirus: salgono, ormai velocemente, i contagi in tutta Italia. Stando agli ultimi dati pubblicati dal Ministero della Salute (bollettino di ieri, 15 ottobre 2020), siamo di fronte a un record assoluto. I nuovi positivi, per la giornata di ieri, sono stati ben 8.804. Raddoppiato anche il numero dei decessi, che è passato da 43 a 83 in un solo giorno.

A questo dato si aggiunge quello del numero dei tamponi effettuati, anche questo un record con ben 162.932, circa 10mila in più rispetto al giorno precedente. I casi totali da inizio epidemia sono ora 381.602, le vittime 36.372. La Lombardia torna a essere la regione con il numero di contagi più alto (2.067 ieri), seguita dalla Campania e dal Piemonte. 

Per quel che riguarda i ricoveri in terapia intensiva, i pazienti sono aumentati di 47 unità in 24 ore, arrivando a quota 586. I ricoveri in reparti ordinari crescono invece di 326 unità, raggiungendo la cifra di 5.796. Gli attualmente positivi a livello nazionale aumentano in 24 ore di 6.821 unità, arrivando a 99.266. I pazienti in isolamento domiciliare sono ora 92.884, con un aumento di 6.448 unità. I guariti e dimessi sono ora 245.964, con un incremento di 1.899 persone.

Coronavirus Sicilia: il punto sulla situazione

La situazione Covid in Sicilia sembra sotto controllo, rispetto ad altre regioni con un numero più alto di contagi. Nonostante ciò, anche nell’Isola, i contagi continuano a salire quotidianamente. I casi registrati ieri sono in tutto 399, facendo salire il numero degli attuali positivi a 5.487. I ricoverati in ospedale sono 520 con un incremento giornaliero di 22 ricoveri.

Di questi 52 si trovano in terapia intensiva, mentre sono 468 i ricoveri in regime ordinario; 4.967 sono i pazienti in regime isolamento domiciliare. Crescono anche le vittime, che nella giornata di ieri sono state in tutto 7 e portano il totale a 350. I guariti sono 92.

Sul fronte della distribuzione provinciale 154 soni i casi a Palermo ma di questi 14 sono migranti ospitati all’hotspot di Lampedusa, 126 a Catania, 22 a Messina, 21 a Caltanissetta, 19 a Trapani, 19 a Siracusa, 15 a Ragusa, 14 a Enna.