Scuola

Concorso scuola straordinario: il calendario delle prove per ogni classe di concorso

scuola
Pubblicate nella Gazzetta Ufficiale le date per il concorso straordinario per la scuola: ecco il calendario completo.

Rivelate le date del concorso straordinario per l’assunzione dei docenti. Così 64 mila docenti iscritti al concorso che intende coprire i 32 mila posti, messi al bando, da insegnante tra scuole medie e superiori. Il concorso rappresenterà la prima delle tre selezioni che si  svolgeranno a partire dalle prossime settimane per l’assunzione a tempo indeterminato di nuovi insegnanti.

Concorso straordinario scuola: il calendario delle prove

Nella giornata di ieri, martedì 29 settembre, è stato pubblicato il calendario per ogni classe di concorso. Così i 64 mila docenti candidati al concorso straordinario – che partirà dal prossimo 22 ottobre – per l’assunzione a tempo indeterminato, potranno partire con la prova scritta per la classe di insegnamento alla quale vogliono concorrere.

Calendario che è stato pubblicato insieme all’avviso della Gazzetta Ufficiale: “Si comunica che le prove scritte della procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno si svolgeranno secondo il calendario pubblicato in data 29 settembre 2020 sul sito del Ministero dell’istruzione“.


Calendario per ogni classe di concorso


La prova scritta, sebbene prevedeva una prova a risposta multipla, composta da 80 quesiti, infine si è optato per uno scritto a risposta aperta, per il quale ogni candidato avrà 150 minuti, che verrà considerato superato dalla votazione minima di 56/80 in su.

Cosa prevedono i quesiti a risposta aperta? Le prime cinque, le più temute, verteranno sulla didattica e sulla metodologia relativa alle materie che si intendono insegnare. Ogni quesito varrà 15 punti. L’ultima domanda, invece, mira alla verifica di un’adeguata conoscenza della lingua inglese. Questo quesito varrà di meno, solamente 5 punti.

Concorso scuola: i posti disponibili

Il concorso straordinario per la scuola mette a bando ben 32 mila posti per il ruolo di insegnante a tempo indeterminato. Insieme al calendario è stato reso noto dal Ministero dell’Istruzione la ripartizione delle cattedre da assegnare per ogni Regione, sulla base delle classi di insegnamento per le quali si vuole concorrere.


Prospetto ripartizioni delle cattedre per classi di concorso


Mentre sono 64 mila le domande per la partecipazione al concorso straordinario, le quali seguono le suddivisioni precedentemente elencate. Candidati dunque che si ripartiscono in base alle classi di concorso e alle Regioni.


Domande presentate per il concorso straordinario


Tale concorso straordinario sarà la prima delle selezioni che, nelle prossime settimane, procederanno con l’assunzione a tempo indeterminato dei docenti; si proseguirà infatti con l’assunzione degli ordinari per la scuola primaria e dell’infanzia, poi per le scuole secondarie di primo e secondo grado.