Tecnologia e Social

Gmail down, disservizi da ore: cosa sta succedendo?

gmail down app
Gmail down: sono ore stressanti per gli user dell'applicazione di posta elettronica di Google. Il servizio mail, infatti, sembra non funzionare correttamente: cosa sta accadendo?

Gmail down: come se il caldo estivo non bastasse a stressare e scaldare gli animi, i disservizi elettronici fanno il resto. Questa volta non si tratta dei canali social, spesso e volentieri “vittime” di veri e propri blackout totali. Stavolta, invece, il disservizio riguarda l’applicazione di posta elettronica Gmail, appartenente a Google.

Da qualche ora, infatti, gli utilizzatori di Gmail stanno riscontrando dei veri e propri blocchi delle mail. La gravità del problema dà non poche preoccupazioni agli user dell’applicazione: sono molti, infatti, coloro i quali la utilizzano per questioni lavorative, di studio, persino per l’università. Chi sta aspettando una mail importante, perciò, o chi la deve inviare si trova irrimediabilmente bloccato: ma cosa sta succedendo?

Gmail down: cosa succede all’applicazione?

L’allarme è scattato a partire dalle sette del mattino circa. Su downdetector.it parecchi users hanno lamentato diversi problemi: l’86% con determinate funzioni, il 4% con l’app, l’8% segnala irrimediabilmente un vero e proprio blackout dell’applicazione, praticamente irrecuperabile.

Per quel che riguarda le funzioni momentaneamente down, viene segnalata più frequentemente l’impossibilità di inviare e ricevere mail contenenti degli allegati, per la quale l’app segnala “impossibile inviare il messaggio. Controlla la rete e riprova”. Altri utenti, invece, segnalano un lentissimo caricamento degli allegati nelle proprie mail, alla fine del quale l’applicazione Google dà come risposta “spiacenti. Si è verificato un problema. Le modifiche recenti potrebbero non essere state salvate”.

Il problema non sembra essersi solamente verificato in Italia. Le segnalazioni al sito downdetector.it, infatti, provengono da tutto il mondo. Si possono notare lamentele di users provenienti dagli Stati Uniti d’America; altre ancora provengono da una parte del globo totalmente opposta, come per esempio l’Arabia Saudita.

Tutti gli user si chiedono una sola cosa: cosa sta succedendo a Mountain View? Per chi non lo sapesse, è lì che si trova il quartier generale di Google, il Googleplex; è lì che si trovano dunque i server principali dell’azienda statunitense. Google continua a rispondere, sui vari social, che si sta lavorando per risolvere il problema al più presto: quanto ancora durerà il #gmaildown?