Università di Catania

UNICT – Quarto incontro dei Ph. D Days 2020: prenotazione obbligatoria

palazzo centrale catania
Ph D. Days 2020 V Edizione: "Mental Health" e opportunità di ricerca nel panorama europeo al centro del quarto appuntamento seminariale che si terrà online. Per partecipare è necessario registrarsi.

Il quarto incontro del ciclo di seminari “Ph. D Days 2020 V Edizione” si terrà martedì 14 luglio dalle ore 16 alle ore 18 per via digitale sulla piattaforma Teams.

Il ciclo di seminari, promosso e organizzato dal Centro orientamento, formazione e placement (Cof&P) dell’Università di Catania, in collaborazione con l’Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca italiani (Adri), nasce  per offrire ai dottorandi di ricerca e giovani ricercatori strumenti efficaci per gestire la propria attività di ricerca, sia durante il percorso formativo dottorale sia nella futura carriera universitaria o eventualmente nel mondo extra-accademico, nelle cosiddette professioni di ricerca.

Per partecipare all’evento, qualora non si fosse già iscritti al team, è necessario registrarsi al link che è possibile trovare sulla sezione “Eventi” del sito Internet dell’Università di Catania.

L’incontro avrà inizio con il seminario dal titolo Mental Health tenuto del Prof. Santo Di Nuovo del Dipartimento di Scienze della Formazione e Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia. Le tematiche affrontate dal prof. Di Nuovo saranno:

  • Definizione della identità del personal branding del ricercatore, e dei propri punti di forza: conoscenze, competenze, carattere, stile peculiare di comunicazione efficace;
  • La self efficacy nei diversi contesti della ricerca;
  •  La gestione dello stress nella carriera accademica e i rischi di burnout;
  • La resilienza e la mindfulness del ricercatore.

Seguirà il seminario “I programmi europei per la ricerca e la mobilità internazionale” a cura della Dott.ssa Teresa Caltabiano, Coordinatore Ufficio Ricerca Internazionale presso l’Università degli Studi di Catania.

Il Seminario intende inoltre fornire ai partecipanti una conoscenza generale dei principali programmi europei nel settore della ricerca e delle opportunità offerte dall’Unione Europea ai giovani ricercatori. Speciale attenzione verrà riservata alle iniziative europee per lo sviluppo della carriera scientifica e la mobilità internazionale dei giovani ricercatori e alle Azioni Marie Sklodowska-Curie. I contenuti su cui verterà il seminario saranno:

  • I programmi dell’Unione europea per la ricerca;
  • Le iniziative dell’UE per la mobilità internazionale dei ricercatori;
  • Le Azioni Marie Sklodowska-Curie;
  • Le prospettive per la nuova programmazione 2021-2027 e il futuro Programma Horizon Europe.