Scuola

Immissioni in ruolo: i posti disponibili divisi per province

Immissioni in ruolo 2020
Foto archivio.
Immissioni in ruolo 2020: oltre 84 mila i posti disponibili. La suddivisione per province e classe di concorso dall'infanzia alla scuola secondaria di II grado.

Immissioni in ruolo 2020: secondo gli ultimi calcoli, che seguono l’esito dei movimenti, sarebbero circa 84 mila i posti liberi per le operazioni successive. La distribuzione, al momento, riguarda le scuole di ogni ordine e grado, secondo la seguente ripartizione.

  • Infanzia: 5.609
  • Primaria: 18,431
  • Secondaria I grado: 29.136
  • Secondaria II grado: 31.974

Il ministero ha pubblicato in data 29 giugno i risultati dei movimenti del personale docente per l’a.s. 2020/2021. Di seguito, tocca agli Uffici Scolastici Territoriali procedere con la pubblicazione degli elenchi sui rispettivi siti internet. Gli interessati alle immissioni in ruolo, scrive la Flc CGIL, hanno ricevuto comunicazione direttamente in posta elettronica. Le scuole, invece, possono consultare il SIDI.

Per una visione d’insieme degli esiti, distinta per gradi di scuola, ogni UST sta procedendo, inoltre, alla pubblicazione definitiva sul proprio sito, anche se resta possibile l’ipotesi di prossime modifiche.

Assunzioni in ruolo: come si procede

Per le immissioni in ruolo, la procedura prevede di solito il 50% di assunzioni tramite graduatorie ad esaurimento (le cosiddette Gae) e il 50% dai concorsi 2016 e 2018. Inoltre, la legge n. 159 2019 proroga di un altro anno la graduatoria di merito del concorso docenti 2016, con validità quinquennale 2016-2021. In pratica, quindi: la metà dei posti riservati alle graduatorie concorsuali di merito spetta a vincitori e idonei del concorso 2016.

Nel caso in cui fossero disponibili ulteriori posti, per i prossimi due anni scolastici (2020/2021 e 2021/2022) l’80% delle immissioni in ruolo avverranno dal concorso 2018, il restante 20%, sempre in riferimento al 50% dei posti destinati a concorso, da quelli successivi. In particolare, quest’ultima percentuale si riferisce ai concorsi scuola ordinario e straordinario già attivi.

Immissioni ruolo docenti: i posti per classe di concorso e province

Come si specificava in apertura, i posti per la scuola secondaria di I e II grado sono i più numerosi. Complessivamente, a fronte dei circa 84 mila posti totali, infatti, oltre 51 mila vengono dalle scuole medie e dagli istituti di istruzione di secondo grado. Il sindacato Flc Cigl, sulla scorta dei dati pubblicati dal MIUR, ha pubblicato un prospetto della ripartizione dei posti suddivisi per provincia. Si pubblicano di seguito i due documenti, ricordando, tuttavia, che i dati dei posti disponibili per le immissioni in ruolo 2020 potrebbero subire delle ulteriori modifiche in seguito a rettifiche dei movimenti dei docenti di ruolo, oppure essere utilizzati in parte per i docenti in esubero.

I posti disponibili per l’immissione in ruolo nella secondaria di primo grado

I posti disponibili per l’immissione in ruolo nella secondaria di secondo grado

Inoltre, disponibili ancora sulla scorta della rielaborazione della Flc Cigl, i posti per l’immissione in ruolo della scuola primaria e dell’infanzia, anche in questo caso divisi per province.

I posti disponibili per l’immissione in ruolo nella scuola primaria

I posti per la scuola dell’infanzia