Catania

Abbonamento FCE: come fare richiesta di prolungamento

FCE ha reso noto che sarà possibile fare richiesta di prolungamento del proprio abbonamento ai mezzi di trasporto, data l'impossibilità di usufruirne nel periodo di stop alle corse.

La fase della ripartenza si inizia a vedere anche nell’area dei trasporti pubblici e per le procedure burocratiche ad essi relativi. Da oggi, lunedì 15 giugno 2020, sarà infatti possibile procedere con la richiesta di prolungamento dell’abbonamento FCE. La misura è stata prevista da parte dei dirigenti proprio per permettere ai possessori di tali titoli di avere una sorta di rimborso al periodo già pagato durante il quale non hanno potuto usufruire dei servizi.

La richiesta dovrà essere effettuata attraverso il sito dell’FCE, compilando l’apposito modulo presente sul sito dell’azienda. La domanda può essere effettuata dall’intestatario dell’abbonamento nel caso in cui sia maggiorenne, o dal tutore o genitore, in caso l’intestatario sia un minorenne. Per fare domanda sarà necessario essere in possesso di una copia del documento d’identità del richiedente, di una copia della card o dell’abbonamento cartaceo. Non è invece obbligatoria, ma si può presentare tra gli altri documenti, la ricevuta di acquisto del titolo di viaggio caricato su smart card.

Una volta effettuata la procedura di richiesta, il richiedente riceverà una email di conferma di avvenuta ricezione della domanda. Ad essa sarà associato un identificativo univoco e il numero di giorni spettanti di prolungamento a partire dalla data di ultimo utilizzo dell’abbonamento nella fase di lockdown, vale a dire nel periodo dal 5 marzo al 18 maggio 2020.

Una volta ottenuto il prolungamento, sarà necessario presentarsi alla biglietteria della stazione Catania Borgo a partire dal 1 luglio 2020. Bisognerà portare con sé la ricevuta con il modulo di richiesta di prolungamento e il numero di giorni spettanti. Toccherà quindi all’operatore della biglietteria verificare i dati del richiedente e procedere con l’effettiva estensione dell’abbonamento. La richiesta di prolungamento potrà essere presentata entro la data del 31 luglio 2020 e dovranno effettuarla anche coloro i quali avevano già effettuato la richiesta di sospensione dell’abbonamento a fronte della chiusura dei trasporti pubblici nel periodo indicato.