Attualità

Emergenza Coronavirus, Conte: “Stanziati 25 miliardi di euro”

Le dichiarazioni del premier Giuseppe Conte al termine dell'ultimo Cdm. Il fondo di 25 miliardi consentirà di far fronte all'emergenza da un punto di vista economico e sanitario.

Si è appena concluso il Consiglio dei Ministri relativo all’emergenza Coronavirus in Italia. Il premier Giuseppe Conte promette uno stanziamento di 25 miliardi per far fronte non solo all’epidemia, ma anche alle difficoltà economiche che esso ha generato su tutta la Penisola.

Lo sforamento del deficit previsto in precedenza era di 6,3 miliardi, con 7,5 miliardi di investimenti previsti in totale, ma le misure straordinarie messe in atto dalla serata di lunedì hanno imposto uno sforzo ulteriore anche in questa direzione. La decisione è stata annunciata nel corso di una conferenza stampa alla presenza della ministra per il Lavoro, Nunzia Catalfo, e del ministro per l’Economia Roberto Gualtieri.

“Abbiamo stanziato una somma straordinaria 25 miliardi da non utilizzare subito, ma sicuramente da poter utilizzare per far fronte a tutte le difficoltà di quest’emergenza“, ha dichiarato Conte nel corso della conferenza. Cifra che si traduce in 20 miliardi di indebitamento netto, pari all’1,1% del Pil totale del Paese.

Si sta al momento ancora lavorando al decreto per stabilire come verranno utilizzati i fondi e quali saranno gli strumenti.

Rimani aggiornato