News

Caro voli Sicilia, tariffe ridotte per studenti e lavoratori dal 2020: come usufruire delle agevolazioni

ala aereo etna
Foto archivio
A partire dall'anno 2020 i voli da e verso Catania e Palermo saranno acquistabili a tariffe agevolate per alcune categorie di cittadini siciliani.

La Commissione Bilancio del Senato ha approvato un emendamento che sarà inserito nella manovra economica e che permetterà ai siciliani di volare a tariffe agevolate. Il provvedimento garantirà ai cittadini siciliani gli stessi vantaggi riservati ai cittadini della Sardegna.

A partire dal 2020 saranno previsti prezzi agevolati per studenti fuori sede, per persone con grave disabilità ai sensi della legge 104, lavoratori e migranti per ragioni sanitarie con reddito inferiore ai 20 mila euro l’anno. I prezzi saranno agevolati per i voli da e verso Catania e Palermo, ma anche Comiso e Trapani faranno parte del piano. Entro l’estate 2020 ci saranno diversi aerei a prezzi ridotti su varie tratte: da Comiso si andrà a Roma e Milano, mentre da Trapani si volerà verso Verona, Ancona e Napoli.

I prezzi scontati saranno definiti dal Ministero dei Trasporti attraverso un decreto attuativo. L’obiettivo è raggiungere almeno il 30% di sconto su ogni biglietto aereo in tempi brevi.

Per ottenere gli sconti l’utente potrà registrarsi in una sezione che verrà appositamente creata all’interno del sito web dell’Enac. Si dovranno presentare poi i titoli o i documenti necessari per  usufruire dell’agevolazione. In caso di idoneità, il sito emetterà un codice sconto da utilizzare per ogni prenotazione sui voli nazionali da e per Catania e Palermo. Maggiori dettagli saranno definiti dal decreto attuativo del Ministero dei Trasporti.