Viaggi

Voli economici, come trovarli al miglior prezzo

In tempo di vacanze un viaggetto è l'ideale, ma non è facile prenotare voli economici: ecco come trovarli con le migliori offerte.

Novembre inoltrato, a breve inizieranno le vacanze di Natale e di conseguenza in molti si metteranno in viaggio per tornare a casa o per concedersi qualche giorno di fuga in mete tipicamente “invernali”. Non è facile trovare voli economici, ma con una serie di consigli è possibile capire come trovarli al miglior prezzo.

Voli economici: quando prenotare

Si tratta del grande interrogativo che si pongono tutti gli amanti dei viaggi low cost. Voli economici: come trovarli senza perdere tempo? Il luogo comune vuole che prenotare un volo a basso prezzo sia più facile tanto più quanto è distante la data durante cui partire, ma le variabili che fanno slittare le tariffe dei voli sono numerose.

Innanzitutto, è fondamentale il tempismo. Durante le vacanze i prezzi dei voli salgono spesso alle stelle, ma dopo questo periodo di spese folli precipitano anche per le tariffe aeree. Ecco perché a gennaio molte compagnie lanciano nuove offerte per invogliare ad acquistare. Lo stesso discorso vale per settembre, quando chi rientra dalle vacanze estive non pensa già di prenotare.

I prezzi cambiano anche nel corso della settimana, aumentando nel weekend, quando chi ha in mente un viaggio può cercare con calma il volo ideale. Il trucco quindi è ritagliarsi uno spazio nel corso della settimana, in particolare dal lunedì al mercoledì, quando il volume delle ricerche è più basso.

Non solo: è un dato di fatto che una grande fetta del mercato aereo prenoti i voli durante la mattina. Prenotando nel tardo pomeriggio o dopo le 23 capita invece di trovare prezzi più bassi.

Nemmeno a dirlo, salvo casi eccezionali di offerte last minute, evitare di prenotare pochi giorni prima della partenza. Secondo le statistiche dei motori di ricerca voli, basate su grandi volumi di dati, per acquistare un volo nazionale l’intervallo ideale è tra le 3-5 settimane prima della partenza. Per un volo con destinazione europea il periodo ideale è tra le 4 e le 8 settimane, mentre il periodo migliore per acquistare un volo fuori dal continente è con 5 o 6 mesi di anticipo.

Voli economici: come trovarli usando i motori di ricerca

I motori di ricerca per voli aerei si sono moltiplicati negli anni: Expedia, Skyscanner, Kayak sono solo alcuni di questi, forse i più noti. Spesso questi siti consentono di effettuare delle ricerche incrociate tra numerose compagnie aeree e in alcuni casi consentono di prenotare anche l’hotel di destinazione. Tra gli strumenti più efficaci, di sicuro è consigliatissimo Google Flights.

Il gigante di Mountainview offre un tool semplice e intuitivo e tutta la potenza del suo algoritmo per trovare le offerte migliori. Entrando sul sito e digitando già la sola destinazione di partenza il motore propone alcune delle tariffe a prezzo più basso nei mesi successivi.

Inoltre, inserendo la propria meta di destinazione, il motore di ricerca consente diverse opzioni per chi ha maggiore flessibilità riguardo le date, consentendo di risparmiare un bel po’ di soldi. Sono disponibili sia la “Griglia date“, dove si possono incrociare date di partenza e arrivo lungo tutto il mese selezionato e capire quando il prezzo è più vantaggioso, sia il “Grafico dei prezzi“, con una portata più ampia che prende in considerazione anche i mesi successivi. Inoltre, tramite i “Google alerts” è possibile monitorare i prezzi e ricevere delle notifiche quando il prezzo si abbassa sotto la media.

Un ultimo consiglio a chi cerca voli economici e non sa come trovarli in rapidità, consultando spesso i vari siti delle compagnie, è di cancellare i cookies o di navigare in incognito. I siti web infatti memorizzano il comportamento dell’utente durante la navigazione e sono particolarmente sfruttati dalle compagnie aeree, che sfruttano le indecisioni degli utenti mostrando tariffe sempre più elevate. Non è un comportamento che si verifica sempre, ma svuotare la cache può essere un buon modo per evitarlo.