Catania

Catania, unire lettura e inclusione sociale partendo dalle biblioteche: online il bando

Il bando promuove la creazione di progetti socio-culturali che coinvolgono le biblioteche comunali del Sud Italia, inclusa anche Catania. Il Comune ha pubblicato un avviso di interesse al riguardo.

Il Centro per il libro e la lettura e la Fondazione con il Sud hanno emesso un bando “Biblioteche e Comunità 2019” rivolto alle organizzazioni del Terzo settore senza scopo di lucro al fine di favorire l’inclusione sociale e la coesione sociale. Il bando mira a promuovere la realizzazione di progetti socio-culturali che coinvolgono le biblioteche comunali dei comuni dell’Italia meridionale che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge 2018-2019”.

Con “Biblioteche e Comunità 2019” si intendono favorire l’inclusione e la coesione sociale, promuovendo progetti capaci di integrare l’offerta tradizionale e i servizi al pubblico delle biblioteche comunali attive all’interno dei comuni meridionali dichiarati “Città che leggono”, rendendole sempre più luoghi deputati alla diffusione, alla produzione e al confronto culturale.

I progetti devono integrare l’offerta tradizionale e i servizi al pubblico delle biblioteche comunali rendendole sempre più luoghi deputati alla diffusione, alla produzione e al confronto culturale. Le associazioni richiedenti devono creare una partnership che includa una o più biblioteche comunali.

Con un avviso pubblicato stamattina sul proprio sito, il Comune di Catania invita i soggetti ammissibili a far pervenire entro le ore 12,00 del 27 agosto 2019 la manifestazione d’interesse all’indirizzo comune.catania@pec.it allegando una scheda sintetica della proposta progettuale.

Le proposte di progetto, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere compilate e inviate esclusivamente on line entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 23 settembre 2019 attraverso il portale Chàiros.

Informazioni e/o chiarimenti sul procedimento possono essere richiesti, fino a 5 giorni dalla scadenza del presente bando, esclusivamente al seguente indirizzo email: biblioinclusione@beniculturali.it. Unicamente per problemi tecnici inerenti alla piattaforma Chàiros è possibile scrivere all’indirizzo dedicato comunicazioni@chairos.it.


Avviso Comune di Catania
Bando Biblioteche e Comunità 2019