Catania

“Cibo Nostrum”: il giorno dopo Villa Bellini è invasa da rifiuti [FOTO]

Partita ieri la manifestazione "Cibo Nostrum" i cui fondi raccolti saranno devoluti in beneficenza: Villa Bellini, luogo che ospita l'evento, oggi è invasa dai rifiuti.

“Ecco ciò che è rimasto a Villa Bellini di Catania dopo un solo giorno della manifestazione “Cibo nostrum”, ottava edizione della grande festa della cucina. Consideriamo che questo è un evento realizzato per beneficenza: la gente non ha utilizzato assolutamente i contenitori per la raccolta del vetro, plastica organico e quant’altro e ha preferito buttare tutto per terra. Questa è la civiltà… Mi vergogno, quando vedo queste cose, di essere un catanese”.

È la segnalazione, apparsa nel gruppo Facebook “Catania metropoli del Mediterraneo”, di un cittadino che ha scattato alcune foto e denunciato la situazione oggi a Villa Bellini, dopo la prima giornata della manifestazione “Cibo Nostrum”, che si protrarrà fino al 2 aprile. Anche Legambiente Catania ha pubblicato un breve video sulla sua pagina Facebook che raccoglie una serie di scatti che immortalano piatti, bicchieri e cartacce sparsi per tutto il luogo dell’evento: “Cosa è successo ieri al “Giardino Bellini”? Si può trattare in questo modo uno dei beni più preziosi della nostra città?”