Catania

Catania, per Sant’Agata record di passeggeri in metropolitana

La Ferrovia Circumetnea di Catania ha diffuso i dati sull'affluenza in metro durante le festività agatine: anche quest'anno sono tantissimi i passeggeri che hanno usufruito del servizio.

Si è conclusa da poco la festa di Sant’Agata e, per l’occasione, la metropolitana di Catania ha aumentato la qualità dei servizi offerti. È stato creato uno speciale mini abbonamento e sono stati prolungati gli orari di apertura al pubblico, per permettere ai devoti di lasciare l’auto e godersi pienamente le festività agatine.

Il grande successo del trasporto metropolitano è stato confermato anche dai dati ufficiali diramati dalla Ferrovia Circumetnea. Sono stati registrati ben 162.000 passeggeri che hanno viaggiato utilizzando la metro dall’ 1 al 5 febbraio e, in particolare, sono state effettuate 871 corse durante i giorni 3, 4 e 5 febbraio. L’incremento rispetto allo scorso anno è stato considerevole: ben 158 corse in più.

Questo eccezionale incremento delle presenze testimonia un aumento dei cittadini che hanno scelto di usufruire del servizio di trasporto metropolitano per muoversi in città, sfruttando una mobilità sempre più sostenibile.  È stato considerato il mezzo più rapido per raggiungere il centro, in particolare durante la festa di Sant’Agata, e gli utenti ne hanno usufruito con grande ordine e senso civico.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.