Catania

Catania, mensa StMicroelectronics: revocata la sospensione

La sospensione dell'attività della mensa della StMicroelectronics annunciata nei giorni scorsi è stata revocata e sarebbe già attiva.

Pochi giorni fa era stata sospesa l’attività della mensa della StMicroelectronics con sede in via Gorgone 36 a seguito di un’ispezione dei Nas dei Carabinieri  che aveva avuto come risultato la presenza di carenze igienico-sanitarie nel servizio.

Erano infatti giunte delle segnalazioni da parte dei dipendenti sia in merito alla sala di distribuzione, con l’aggravante che in essa erano attivi lavori di tinteggiatura, sia all’interno del laboratorio. L’Asp di Catania aveva disposto l’immediata chiusura dei locali, l’interruzione del servizio e la denuncia del titolare dell’azienda, una ditta di Albano Laziale.

Tuttavia, dopo un sopralluogo, l’Asp ha annullato il provvedimento contro la ditta, che aveva ottenuto l’appalto nel mese di agosto. La mensa sarebbe quindi nuovamente attiva nella preparazione e distribuzione di pasti ai dipendenti.

Leggi anche:

Sequestrata mensa della StMicroelectronics: condizioni igienico-sanitarie scadenti

A proposito dell'autore

Martina Bianchi

Con una laurea magistrale in Global Politics and Euro-Mediterranean Relations e una triennale in Scienze e Lingue per la Comunicazione, coltiva l'interesse per il giornalismo scrivendo per LiveUnict. Appassionata di lingue straniere, fotografia, arte e viaggi, mira ad un futuro nelle relazioni internazionali nel campo dei Diritti Umani, in difesa dei più deboli e contro le ingiustizie.

Coordina la Redazione di LiveUniCT da Maggio 2022.