Catania

Nubifragio Catania: danni e allagamenti anche al Monastero dei Benedettini

Il violento nubifragio di ieri ha fatto registrare diversi danni all'Università. Oltre al parcheggio di Chimica, all'aula studio Dusmet di Scienze Politiche, e alle Verginelle dove si sono verificati allagamenti e infiltrazioni di acqua, anche il Monastero dei Benedettini ha subito l'entrata dell'acqua piovana in alcuni dei suoi locali.

Nella giornata di ieri, il nubifragio che si è abbattuto sulla città ha provocato danni a numerose strutture ed edifici pubblici. Diversi locali dell’università hanno subito danni e allagamenti: tra questi anche il Monastero dei Benedettini, sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Nel Monastero dei Benedettini, infatti, l’acqua ha raggiunto le cucine e il museo della Fabbrica, provocando importanti allagamenti, che hanno coinvolto libri e materiale dell’associazione Officine Culturali; per tale ragione oggi sono rimasti chiusi al pubblico.

Anche la Biblioteca del Monastero è stata raggiunta dall’acqua ma fortunatamente i testi lì conservati sono stati messi in salvo e non hanno subito alcun danno. Dirigenti, tecnici, amministrativi ed insegnanti sono riusciti a far fronte a una situazione estrema e inaspettata, arginando così danni peggiori alle strutture e al materiale didattico.

Università di Catania