Catania

Sicurezza a rischio nel centro storico: partono interventi per restituire decoro

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese annuncia alcuni interventi per restituire decoro alla città.

Un immediato intervento di bonifica e pulizia straordinaria, l’effettivo presidio dei varchi della ZTL da parte di ausiliari di Sostare e Polizia Municipale per impedire il passaggio delle auto e delle moto, l’aggiornamento e il rifacimento della segnaletica verticale quasi completamente deteriorata. Sono questi gli impegni immediati assunti dal sindaco Salvo Pogliese con le associazioni dei commercianti convocati in Municipio per trovare soluzioni condivise al fine di restituire decoro e agibilità alla zona della movida cittadina, già a partire da questo fine settimana.

Il quadrilatero individuato dai primissimi interventi dell’Amministrazione Comunale hanno come baricentro piazza Teatro Massimo  e riguardano anche le vie limitrofe, in cui da mesi viene segnalata una sostanziale condizione di mancato rispetto delle regole che danneggia sia l’attività dei commercianti sia la sicurezza dei tantissimi frequentanti la zona del centro storico e naturalmente la vivibilità dei residenti.

La riunione è stata voluta dal sindaco Pogliese e dall’assessore Balsamo per avviare un primo confronto con gli esercenti della movida al fine di individuare soluzioni condivise per rendere nuovamente godibile il centro storico, dopo un lungo periodo di gestione “disordinata” dell’area come l’hanno definita i titolari dei pub: “Le vostre attività commerciali – ha detto il sindaco Pogliese rivolgendosi agli esercenti – sono il tessuto più vivo di una città che storicamente  si regge sulle piccole attività con la fantasia e l’impegno di persone che scommettono sulla capacità attrattiva del nostro centro storico anche dare opportunità di lavoro”.

“Il Comune – ha aggiunto il sindaco – deve essere interlocutore attento e credibile e fare rispettare le regole, per quanto ci riguarda il confronto e il dialogo coi diretti interessati per noi è metodo di governo della Città. Abbiamo già disposto i primi interventi a cui ne seguiranno altri per aumentare i livelli di sicurezza in modo che cittadini e turisti possano consumare il tempo libero in un contesto di serenità e rispetto”.

Da TWITTER

#Arte: opera di Jean #Calogero donata alla città di #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-jean-calogero-arte/

معلومات جديدة عن علاقة الحكومة الايطالية بمهربي البشر في #ليبيا
Reporter siciliano sotto tutela: "Chi è Bija, il trafficante di migranti ospitato in Sicilia" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/bija-traffico-migranti-nello-scavo/ via @liveunict

#Turista messicano fa il giro del mondo in moto: gliela rubano a #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-turista-spagnolo-furto-moto/

Load More...