Catania

Pasqua 2018: i siti e i musei aperti a Catania

Perchè non approfittare della domenica di Pasqua per riscoprire il patrimonio culturale? Quest'anno a Pasqua musei gratuiti in tutta Italia.

Non sapete come trascorrere il giorno di Pasqua? Siete alla ricerca di un’attività alternativa post-pranzo?

Anche quest’anno l’alternativa ci viene fornita dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il quale ha comunicato che domenica 1 aprile oltre 450 musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia apriranno gratuitamente le loro porte a cittadini e turisti che desiderano passare una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale del nostro paese. Infatti quest’anno Pasqua, essendo il 1 aprile, coincide proprio con la prima domenica del mese ed è quindi l’occasione perfetta per festeggiare all’insegna della cultura e dell’arte.

Negli anni precedenti questa splendida iniziativa ha provocato un vero e proprio boom di visitatori nei musei italiani aderenti, e ci si aspetta che quest’anno l’iniziativa riscontrerà lo stesso successo.

Non si tratta naturalmente di tutti i musei delle città italiane, ma di alcuni luoghi in particolare.

Per quanto riguarda la provincia di Catania, i musei che aderiscono all’iniziativa sono:

  • Museo regionale della ceramica di Caltagirone, aperto dalle ore 10:00 alle ore 18:30.
  • Teatro Romano e Odeon di Catania, aperto dalle ore 09:00 alle ore 17:00.
  • Monastero dei benedettini, ingresso ridotto (4,00€ anziché 7,00€).
  • Castello Ursino, dalle ore 9 alle 21 (ultimo biglietto ore 20)
  • Palazzo della Cultura:
    Sala mostre Caffè Letterario e Palazzo, dalle ore 9 alle 19;
    Mostra Toulouse Lautrec. La Ville Lumière, dalle ore 10 alle 20 (ultimo biglietto ore 19)
    Galleria Arte Moderna Ex Convento Santa Chiara, dalle ore 9 alle 13
  • Museo Emilio Greco, dalle ore 9 alle 13 (ultimo biglietto ore 12.30)
  • Museo Belliniano, dalle ore 9 alle 13 (ultimo biglietto ore 12.30)
  • Chiesa Monumentale di S. Nicolò l’Arena, dalle ore 9 alle 13

LEGGI ANCHE: Pasqua 2018: siti e musei aperti in Sicilia

LEGGI ANCHE: Pasquetta 2018: i siti e i musei aperti a Catania