Lavoro, stage ed opportunità

Guardia di Finanza: pubblicato bando 2018 per Allievi Marescialli

Concorso Guardia di Finanza 2021
Il nuovo bando è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 7 marzo 2018 e prevede l'ammissione di 631 reclute.

Il bando di concorso per Allievi Marescialli Guardia di Finanza 2018 – per titoli ed esami – prevede l’ammissione di 631 candidati al 90° corso per Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza.

I posti saranno suddivisi tra 584 allievi marescialli del contingente ordinario e 47 allievi marescialli del contingente di mare.

Per partecipare, bisogna essere in possesso di tali requisiti:

  • Aver compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il 26° anno di età;
  • Essere in possesso dei diritti civili e politici;
  • Non essere già stati rinviati dal corso allievi marescialli;
  • Se minorenni il bando richiede il consenso dei genitori;
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Per gli appartenenti al ruolo sovrintendenti e al ruolo appuntati e finanzieri, i requisiti richiesti dal bando di concorso sono:

  • Non aver superato il 35° anno di età;
  • Non abbiano demeritato durante il servizio prestato;
  • Essere idonei all’avanzamento di carriera.

Lo svolgimento del concorso allievi marescialli guardia di finanza prevede le seguenti prove:

  • Test di preselezione;
  • 1 Tema in lingua italiana;
  • Prove di efficienza fisica;
  • Accertamento dell’idoneità psico-fisica e dell’idoneità attitudinale;
  • Una Prova orale;
  • Prova di lingua straniera. Questa prova è facoltativa.

La data dello svolgimento del test di preselezione del concorso allievi marescialli GDF sarà comunicata il 10 aprile 2018.

La scadenza entro la quale sarà possibile inviare la propria candidatura è il 5 aprile 2018. I candidati che sono interessati alla partecipazione del concorso possono presentare la propria domanda di partecipazione esclusivamente tramite il portale della Guardia di Finanza.