Società

BLACK FRIDAY – Amazon, le migliori offerte e come sapere se sono reali

Dalla mezzanotte di oggi è scattata l’ora X che tutti aspettavano: migliaia di prodotti in sconto in tutte le categorie del colosso americano. Ma gli sconti sono tutti reali?


CLICCA QUI PER CONOSCERE LE MIGLIORI OFFERTE DEL BLACK FRIDAY AMAZON


Quello che molti utenti si chiedono è se non ci sia qualche trucchetto magico sotto il black friday, termine particolarmente inflazionato nell’ultimo periodo e portato in Italia anni fa proprio da Amazon, date le sue chiare origini americane. Uno dei metodi per non cadere nella trappola d’acquisto facile, è quello di capire se il prezzo scontato proposto sia reale o un semplice inganno foggiato ad hoc nel fermento venutosi a creare nelle ultime settimane, con offerte sbandierate su tutti i canali di marketing.

Bisogna immediatamente puntualizzare che non tutti i prodotti presenti nel più famoso e-commerce al mondo (al pari del cugino cinese Alibaba) siano venduti e spediti da Amazon. Infatti, sono migliaia i rivenditori che propongono dei prodotti in vendita attraverso l’autorizzazione e i marketplace della stessa società di Jeff Bezos. Diventa facile capire, dunque, come gli stessi venditori esterni possano giocare sul prezzo iniziale, su quello finale e sulla scontistica da applicare nei prodotti messi in vendita.

Esistono in realtà degli strumenti online che permettono di smascherare gli sconti fittizi, come ad esempio i ben noti seguiprezzo di Amazon. Tra i più famosi e utilizzati sul world wide web vi è senza dubbio camelcamelcamel, un sito di monitoraggio prezzi di Amazon nel tempo: grazie a questo strumento è infatti possibile seguire l’andamento dei prezzi da quando quel singolo prodotto è apparso sull’e-commerce più ricco e famoso del mondo.

Anche il suo utilizzo è estremamente facile: basta infatti copiare l’URL del prodotto direttamente dal sito di Amazon ed incollare il link nella barra di ricerca di camelcamelcamel; quest’ultimo vi verrà incontro mostrandovi un grafico temporale e cronologico del prodotto con l’andamento dei prezzi, dal suo picco massimo sino al suo valore di vendita più basso. Attraverso il suo monitoraggio, il portale vi comunicherà anche le principali diminuzioni di prezzo nelle categorie di prodotti maggiormente da voi ricercate, facendo anche un rapido confronto con i prezzi precedenti.

Altro concorrente sul mercato è Keepa, un tracker price che permette, così come il sito citato sopra, di impostare degli alert nel momento in cui il prezzo dovesse improvvisamente abbassarsi. Keepa nella sua home page illustra inoltre i prodotti con la maggiore scontistica rispetto al prezzo medio dal rilascio/vendita su Amazon. Dei buoni espedienti per non farsi fregare sui prezzi e non cadere nella trappola dei carrelli online.


CLICCA QUI PER CONOSCERE LE MIGLIORI OFFERTE DEL BLACK FRIDAY AMAZON

[amazon_link asins=’B00KBWBPRY,B003WOKJFM,B01B1NVB66,B071SGV5LP,B01IVIUJI0′ template=’ProductCarousel’ store=’liveuniversit-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8eb6bd11-d093-11e7-8424-b5daf3377bcc’]

Da TWITTER

Passione #Etna: il canale #YouTube dedicato alla scoperta del #vulcano https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/passione-etna-canale-youtube-antonio-de-luca/

Ritrovata #moto del turista #messicano: Bernardo e “Rebecca” possono ripartire https://catania.liveuniversity.it/2019/11/19/catania-furto-moto-travel-blogger-ritrovamento/ #Catania

AMS EVA1: l’intera #ISS riflessa nel mio visore, con la Terra ben visibile in secondo piano. Una versione dal vivo del logo della #MissionBeyond. #SpacewalkForAMS

Load More...