Scuola

SCUOLA – Maturità: dedica canzone di Dylan al compagno scomparso [VIDEO]

Una chitarra, tanto amore per la musica e l’affetto per una persona cara scomparsa: questa è la maturità di Alessandro Carbone, studente dell’istituto “Corbino” di Contursi Terme, che ha regalato un sacco di emozioni con la sua tesina su Bob Dylan.

Davanti alla commissione d’esame, Alessandro ha portato una fantastica e commuovente esibizione di uno dei singoli più belli del maestro Dylan: “Knockin on Heaven’s Door“, dedicandola al suo compagno scomparso dopo un tragico incidente, Valentino. Insieme ai compagni, Alessandro, ha appeso uno striscione davanti alla commissione – sempre rivolto al suo amico scomparso – e poi si è lanciato nella performance.

Un’aria di magia i che invadeva l’aula dell’istituto “Corbino”, facendo commuovere i professori della commissione, mentre gli altri compagni tutti in silenzio ascoltavano le note della canzone di Dylan, suonate dallo studente sotto esame. Non furono solo compagni e professori a poter udire Alessandro cantare e suonare, ma a presentarsi nell’aula fu la stessa preside dell’istituto di Contursi Terme.

Proprio la preside, Maria Rosa Cascio, quando ha saputo che Alessandro aveva iniziato a suonare, si precipitò subito ad assistere all’esame. Magia del momento che ha colpito anche lei, che si è complimentata con Alessandro e i suo compagni, dichiarando: “Questa è maturità!.

Insomma, un esame del tutto fuori dalla norma, ma che comunque ha centrato in pieno il senso di “diventare maturi”, andando oltre il percorso puramente scolastico, legandosi alle proprie passioni, omaggiando il cantautore – premio Nobel per la Letteratura – e ricordando con belle parole e una musica dolce il proprio compagno e amico di avventura.

A proposito dell'autore

Samuele Amato

Studente di Filosofia, classe 1997, Samuele Amato è appassionato di cinema, musica, viaggi, storia e giornalismo, il ché lo ha spinto a intraprendere, dopo il diploma in Informatica e Telecomunicazioni, questo percorso con LiveUnict. Con gli ideali della libertà e del cosmopolitismo, Samuele ha l'obbiettivo di voler dare un contributo come giornalista e - si spera - come insegnante.

Speciale Test Ammissione