Cronaca In Copertina

CATANIA – Metro sempre più affollata: le prossime stazioni in programma

Grande affluenza per la nuova tratta Borgo-Nesima della metropolitana di Catania.

Una metropolitana finalmente sfruttata a dovere quella della città etnea. Prima dell’apertura della nuova tratta Borgo-Nesima, avvenuta il 31 marzo (per chi se la fosse persa leggi anche INAUGURAZIONE METRO CATANIA) il treno sotterraneo era utilizzato per lo più dagli studenti della cittadella universitaria solamente ad inizio settimana ed in prossimità del weekend per il ritorno in paese.

Oggi quell’utenza è ancora presente (a maggior ragione con una fermata come quella di Milo vicina ai poli universitari) ed a questa si è aggiunta buona parte della cittadinanza catanese che si è resa conto in pochi mesi della comodità di un servizio capace di limitare non solo l’inquinamento, ma anche lo stress dovuto ad esempio al traffico selvaggio ed alla ricerca di un parcheggio nel capoluogo etneo.

Una metropolitana che non si ferma più: quest’anno dovrebbero infatti essere sbloccati i finanziamenti per appaltare e completare l’intera tratta Stesicoro-Aeroporto entro il 2023/24.

Ma  quali saranno le stazioni della tratta Stesicoro-Aeroporto? Secondo il progetto definitivo (che può comunque essere soggetto ancora a modifiche prima della presentazione del progetto esecutivo) alla fine dei lavori, la metropolitana si estenderà in ambito urbano lungo circa 19,6 km con le seguenti 23 stazioni:

  • Misterbianco centro
  • Misterbianco zona industriale
  • Monte Po
  • Fontana
  • Nesima
  • San Nullo
  • Cibali
  • Milo 
  • Borgo
  • Giuffrida
  • Italia
  • Galatea
  • Porto
  • Giovanni XXIII 
  • Stesicoro
  • San Domenico
  • Vittorio Emanuele 
  • Palestro
  • San Leone
  • Verrazzano
  • Librino
  • Santa Maria Goretti
  • Aeroporto.

 

Rimani aggiornato