Scuola

TFA – Terzo ciclo sostegno: ammissione in soprannumero per i vincitori

lezioni-private-catania

Chi ha superato le selezioni precedenti nei corsi di specializzazione, potrà essere ammesso in soprannumero. La notizia giunge dall’Università di Udine, che ha ricevuto alcuni chiarimenti da parte del Miur su chi potrà partecipare al Tfa di sostegno senza sostenere nuovamente i test d’accesso. 

Secondo il decreto del 1° dicembre 2016: “I candidati risultati vincitori nelle selezioni dei precedenti corsi di specializzazione sono ammessi in soprannumero al corso di cui al presente decreto, prioritariamente presso il medesimo Ateneo”. Dopo aver letto però il termine “vincitori”, alcuni docenti che hanno già superato le prove del precedente ciclo hanno avuto qualche dubbio. A cosa si riferisce questo termine?

Come riportato da Orizzontescuola: “Abbiamo ricevuto un chiarimento dal Miur che esplicita che sono ammessi in sovrannumero solo i vincitori, e non gli idonei. Per chiarezza precisiamo che i vincitori sono coloro che sono stati convocati per l’iscrizione, e non si sono iscritti, non gli idonei in posizione di graduatoria successiva all’ultimo iscritto. Pertanto gli idonei delle precedenti edizioni dovranno rifare le prove, beneficiando dei 3 punti in più nei titoli per essersi collocati in graduatoria di merito nella precedente selezione. Non è quindi più valido il precedente Decreto, noi non possiamo fare altro che applicare le leggi in vigore”.

Università di Catania