Arte Attualità Libri e Letteratura Società

SABIRFEST – Per la prima volta a Catania la manifestazione di cultura e cittadinanza mediterranea

Il SabirFest per la prima volta farà tappa a Catania. Dopo le edizioni passate svoltesi a Messina, dal 2016 il Festival della cultura e della cittadinanza mediterranea si svolgerà anche nella città di Catania.

sabir

Il SabirFest prende il nome dalla lingua franca utilizzata dai mercanti e dai viaggiatori per comunicare lungo tutto il Mediterraneo a partire dal Medioevo fino alla fine dell’Ottocento. Finalità della manifestazione culturale riproporre e riprendere quanto avveniva in passato e, dunque, realizzare dei luoghi in cui scambiare idee e comunicare senza porre confini spaziali. La manifestazione, da questo ottobre, si svolgerà per la prima volta anche a Catania e numerosi saranno gli appuntamenti con i libri, la musica, l’arte e la cultura del Mediterraneo.

Il “ponte” tra Messina e Catania è stato voluto fortemente dall’ Associazione musicale Etnea in collaborazione con la Libreria Vicolo Stretto, IN/ARCH Sicilia, l’Osservatorio Euro Mediterraneo, l’associazione Leggerete e, come si legge nell’evento, “questa I edizione catanese accompagnerà i visitatori in una vera e propria città arcipelago, tema guida della manifestazione della città etnea, che avrà come sede il Palazzo della Cultura”.

Il SabirFest è iniziato lo scorso 6 ottobre a Messina e si concluderà giorno 9 ottobre per poi riprendere nella città etnea dal 13 al 16 ottobre. L’evento messinese dedicato al tema “Vuoti di memoria” a Catania proseguirà con il tema “Città arcipelago” e coinvolgerà numerosi luoghi della città. Saranno infatti il Palazzo Platamone, il Teatro Machiavelli, il Porto di Catania e Piazza Federico di Svevia i luoghi culturali del SabirFest.

Il calendario degli appuntamenti è molto denso e di seguito alleghiamo il programma con i dettagli della manifestazione, gli orari e i luoghi di ogni evento.