Cronaca

“Scusatemi se vi ho deluso”: studente si suicida, aveva mentito sugli esami

, Image: 69961270, License: Royalty-free, Restrictions: Not available for license to or for use in the following territories: Argentina, Brazil, Chile, Costa Rica, Ecuador, Japan, Mexico, Peru, Spain, Uruguay and Venezuela. For multi-territory license please contact your Corbis Account Representative., Model Release: yes, Credit line: Profimedia, Corbis

Doveva laurearsi a breve. Aveva detto questo ai suoi familiari, prima di suicidarsi. 

È successo a Genova, dove lo studente universitario Matteo ha deciso di togliersi la vita con una 44 magnum. Si pensa che, all’origine di questo triste gesto, ci siano le bugie raccontate ai suoi cari sulla carriera universitaria.

Il ragazzo, che aveva perso i genitori e viveva con la nonna, aveva dichiarato a molti di essere prossimo alla laurea, in realtà non sosteneva un esame da due anni. A scoprire il corpo, in un piccolo appartamento, è stata la fidanzata che, dopo diverse telefonate, si era preoccupata.

Matteo, prima di suicidarsi, aveva scritto in un foglio di carta “Scusatemi se vi ho deluso”. 

 

Alessia Costanzo

Laureata in Filologia moderna, attualmente è direttrice responsabile della testata giornalistica LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.