Altro Attualità Bandi Lavoro, stage ed opportunità

Imparare il francese all’estero, emanate borse di studio per corsi di lingua in Belgio

bruxelles2

Ancora ottime opportunità per chi vuole migliorare le proprie competenze linguistiche con un’esperienza all’estero. Il Ministero degli Affari Esteri ha emanato delle borse di studio per frequentare dei corsi di lingua francese in Belgio.

Si tratta di un totale di 4 borse di studio estive destinate agli aspiranti professori di lingue e ad universitari. Le borse saranno suddivise in:
2 borse per futuri insegnanti di lingua straniera che frequenteranno il corso presso l’Université Catholique de Louvain;
2 borse per studenti al fine di perfezionare la lingua francese presso l’Université Libre de Bruxelles.

Il periodo di permanenza in Belgio sarà dal 14 luglio al 4 agosto 2016 per chi frequenterà i corsi presso l’Université Catholique de Louvain e dal 15 luglio al 6 agosto 2016 per gli studenti che si recheranno presso l’Université Libre de Bruxelles.

La borsa di studio comprende le spese di vitto, alloggio e iscrizione ai corsi. Solo il viaggio sarà a carico dei partecipanti.
Tra i requisiti richiesti:
livello di lingua B2 per i corsi destinati a docenti e futuri docenti di lingua francese;
livello di lingua A1 per i corsi di perfezionamento della lingua francese destinati agli studenti.

Per partecipare occorrerà compilare in italiano la domanda online del Ministero e in lingua francese il “formulaire destiné aux demandes de bourses durant l’été. Entrambi i formulari sono disponibili al seguente link. Inoltre, i formulari dovranno essere inviati in forma cartacea all’Ufficio Culturale dell’Ambasciata del Belgio, Via dei Monti Parioli 49, 00197 Roma.
Le domande dovranno pervenire entro l’11 marzo 2016, farà fede il timbro postale.

Per qualsiasi chiarimento si consiglia la lettura del bando.