Eventi In Copertina

Notte di San Lorenzo: cosa fare e dove andare a Catania e dintorni, tra serate e stelle

La classica notte di agosto dedicata a guardare le stelle, lo sciame delle Perseidi ha già iniziato il suo corso dalla fine di luglio e finirà poco prima della metà del mese di agosto. Lo sciame meteorico prende il nome dalla costellazione di Perseo, nelle ore di maggiore attività è possibile rilevare circa cento scie luminose osservabili ogni ora a occhio nudo dalla Terra. Liveunict vi darà consigli su come trascorrere al meglio questa magica notte.

SONY DSC

Essendo estate, le mangiate, i picnic, far volare le lanterne cinesi e i falò in spiaggia sono di rito, se ancora non ne avete organizzato uno, la notte di San Lorenzo può essere un ottimo spunto per farlo.

I più dinamici potrebbero anche organizzare una festa con tanto di dj in villette con piscina o direttamente in spiaggia.

I più tranquilli, muniti di plaid, potrebbero accostarsi in un bel punto, magari sorseggiando qualcosa, a guardare il cielo stellato accompagnato dai racconti di miti/leggende sulle costellazioni. Non fa mai male documentarsi.

Se non sapete dove appostarvi, ecco alcuni punti dove la visuale è ottima:

1)La spiaggia di Vaccarizzo;

2)Playa;

3)Rifugio Sapienza;

4)Parco Oasi di Linera, frazione di Santa Venerina: le stelle verranno osservate con un telescopio professionale e specialisti dell’Osservatorio Astrofisico di Catania spiegheranno il fenomeno delle stelle cadenti;

5)Castiglione di Sicilia, appuntamento con “Calici di Stelle”: All’ombra del Castello di Lauria è possibile gustare del buon vino e cercare la propria stella cadente;

Ovviamente i consigli non si esauriscono con il classico appuntamento sotto le stelle, eccovi la lista delle serate di San Lorenzo, potrete cercare direttamente l’evento su Facebook:

San Lorenzo Summer Fest 2015 al Qubba con il live dei “Brigantini”, gruppo siciliano. Ci sarà un Osservatorio montato su un palco da 12 metri per 8, ricoperto di cuscini, dove sarà possibile sdraiarvi a guardare le stelle. Area food, Djset per completare e la Fiaccolata di mezzanotte. Ingresso 10 euro fino alle 23,30 (incluso panino e birra);

SheepOut al Moon beach: 2 aree musicali, electro ed Hiphop, Aree food&drink, PoolParty, Piazzamento tenda gratuito fino ad esaurimento posti a partire dalle 20.  Ingresso in prevendita 2 euro, al botteghino 8 uomo e 5 donna;

Etna Music Festival – Le notti di San lorenzo 2015: dall’ 8 al 10 agosto. Sabato ci sarà il cantante cubano Rodriguez, domenica, invece, Marco Mazzaglia e il 10 agosto Don Cash, reduce da Forte Forte Forte;

La Pineta – Sabato notti stellate: Joseph Brazil, discoteca sotto le stelle;

-Dal 9 al 16 agosto ci sarà l’evento “Etna sotto le Stelle”, cultura, musica, spettacolo e sport a Serra La Nave Etna;

SummerColorParty Oliveri: Aspettando le stelle, domenica 9 agosto al Lido Baiadera. Ingresso gratuito, start ore 15.00, vi verrà distribuita della polverina colorata da lanciare nel corso della serata. Preferibile non indossare vestiti che si possono rovinare;

Tindari – Teatro Greco: Alessandro Mannarino in concerto, il cantautore romano live in Italia dal 4 luglio. Ingresso in prevendita e capienza limitata;

A riveder le stelle con Federico: 12 agosto al Castello Ursino sotto le vesti di osservatorio astronomico per l’evento, la notte sarà accompagnata dai racconti dell’attrice Pamela Toscano e dalle apparecchiature messe a disposizione dei visitatori per osservare le stelle. Ingresso 8 euro intero, studenti 6 euro. I gruppi saranno 4 e partiranno ogni ora a partire dalle 20;

Spero di esservi stata utile con i suggerimenti, godetevi il vostro San Lorenzo: “San Lorenzo, io lo so perché tanto di stelle per l’aria tranquilla arde e cade, perché si gran pianto nel concavo cielo sfavilla…”