Attualità Catania Società Speciale Sant'Agata

SPECIALE SANT’AGATA – Questa sera “u focu da sira o’ tri” in attesa della messa dell’aurora

fuochi sant'agataLa festa di Sant’Agata è religione, folklore, ma anche tradizione. Infatti, come di consueto, è tutto pronto in piazza Duomo per gli attesi e noti fuochi d’artificio “da sira o’ tri.

Lo spettacolo piromusicale, eseguito dalla famiglia Vaccalluzzo per quanto concerne i fuochi d’artificio e dalla “Corale Tovini” per quanto concerne la musica, avranno inizio dalle ore 20 in piazza Duomo, cui seguirà il concerto in onore di Sant’Agata della stessa corale cittadina.

Lo spettacolo pirotecnico, che segue durante la giornata del 3 febbraio rispettivamente la festa delle candelore, la Carrozza del Senato e l’offerta della cera per Sant’Agata, segnerà la chiusura delle manifestazioni di rito prima della tre giorni di festa. Da quel momento in poi, si entrerà infatti nel pieno dei festeggiamenti, in attesa della messa dell’aurora e dell’uscita, alle 5 del mattino circa, della Santuzza dal sacello, accolta da migliaia di devoti in Cattedrale, vestiti con il classico sacco bianco ed i fazzoletti al vento.

Tradizione vuole che i fuochi siano un segnale, una sveglia, per la Santa Patrona della città per risvegliarsi e farsi bella come sempre agli occhi dei cittadini devoti, in attesa dell’uscita dalla chiesa per il giro esterno del 4 febbraio, che avverrà verso le ore 7 del mattino.

fuochi sera tre catania sant'agata fuochi

Da TWITTER

Idee, emozioni, condivisione e connessione: questo e tanto altro ha caratterizzato il @TEDxCatania. Il report di @nicolosi_sofia per @liveunict.

https://catania.liveuniversity.it/2019/10/21/tedxcatania-un-turbinio-di-idee-e-di-emozioni-scoprire-il-coraggio-di-cambiare-la-propria-vita/

Load More...