Catania Società Terza Pagina

Catania, è guerra al volantinaggio tra i pro e i contro

Foto0377Lo smartphone che abbiamo sempre sognato al 50% di sconto? L’apertura di un nuovo negozio in città? Il flyer che ci invita a partecipare ad una serata cool? Per un po’ di tempo, saremo costretti a rinunciare ai “volantini” per reperire queste informazioni: attraverso un provvedimento comunale, a Catania è stata dichiarata guerra al volantinaggio selvaggio. Fino al 6 Febbraio 2015 verranno elevate multe dai 25 a 500 euro (escluse le spese di accertamento) a coloro che verranno beccati nell’attività di distribuzione dei volantini o alle aziende beneficiarie della pubblicità.

NECESSARIO PER DIMINUIRE L’INQUINAMENTO URBANO – «Si tratta di un’azione indispensabile per evitare che l’abuso di queste forme pubblicitarie mettano a rischio il decoro della città e la sicurezza dei cittadini, perché le cartacce che occludono le feritoie impediscono il normale deflusso delle acque piovane» – ha spiegato il sindaco Enzo Bianco –«A volte la distribuzione dei volantini risulta particolarmente invasiva, specialmente quando questi vengono distribuiti agli automobilisti creando problemi alla circolazione».

IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA: IL VOLANTINAGGIO “PAGA” – Sicuramente non reagiranno con particolare entusiasmo i numerosi giovani che svolgono la distribuzione di volantini. Tra loro anche un discreto numero di studenti universitari che approfittano di questa attività per arrotondare e provvedere in parte alle proprie spese. Nonostante la paga non molto remunerativa e in qualche grave caso le insidie del lavoro in nero, questa opportunità potrebbe ridursi sensibilmente nei prossimi mesi.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...