Agraria Altre facoltà Architettura Bandi Economia Giurisprudenza Ingegneria Lettere Lingue Medicina Professioni sanitarie Ricerca Scienze del Farmaco Scienze Formazione Scienze MM.FF.NN Scienze Politiche SSC Università Università di Ragusa

Al via Start Cup Catania. Pochi giorni per partecipare alla competizione che premia le migliori idee imprenditoriali e innovative

startcupctDopo lo strepitoso successo di Start Up Academy, il Capitt rilancia e presenta la Start Cup Catania 2014, la businnes plan competition che selezionerà e premierà le due migliori idee imprenditoriali innovative e originali, proposte da studenti e laureati dell’Università di Catania.

A coordinare la competizione il prof. Rosario Faraci, già animatore del contest d’Ateneo Start Up Academy. La competizione è aperta a gruppi, composti da un minimo di due persone, che abbiano idee imprenditoriali – in nuce o in fase di sviluppo avanzato– qualificate dall’alto contenuto di conoscenza tecnica o tecnologica, dall’attrattività del mercato di riferimento, dalla fattibilità di massima dell’idea e dalla qualità e dalle competenze dei componenti del team, rispetto all’idea proposta.

Promossa dal Capitt – Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico dell’Università di Catania – la competizione permetterà ai team vincenti di ricevere due premialità rispettivamente di 8.000 e 4.000 euro, che saranno consegnati nel corso di una cerimonia che si terrà nell’aula magna del Palazzo centrale dell’Ateneo.

Le istanze di partecipazione alla Start Cup Catania 2014 dovranno pervenire, entro giovedì 10 luglio, al Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico – CAPITT , Università degli Studi di Catania, via A. di Sangiuliano n.197, piano II, 95131 Catania, secondo le modalità specificate nel bando (Scarica la modulistica dal sito del Capitt).

L’iniziativa si compone di due fasi, (durata complessiva da giugno a settembre): business-plan

  • selezione di 9 idee imprenditoriali elaborate dai gruppi di lavoro;
  • percorso di assistenza per la definizione del business plan da parte di esperti;

Alla seconda fase della competizione avranno accesso di diritto i primi tre team classificati nel contest d’Ateneo Start Up Academy 2014 (Uniflat, Kanapaper, Giustoungiro ndr).

Oltre al significativo “assegno” di 8000 euro, il vincitore della Start Cup Catania 2014 parteciperà di diritto sia alla Start Cup Sicilia 2014 (federazione delle Start Cup delle Università degli Studi di Catania, Enna, Messina e Palermo), sia al “Premio Nazionale per l’Innovazione-PNI 2014” (Sassari 4 e 5 dicembre 2014).

Per supportare i concorrenti nella compilazione della domanda e nella definizione della business idea, il Centro presieduto dal prof. Rosario Faraci organizzerà una serie di seminari informativi che si terranno dal 23 al 27 giugno prossimi.

Salvatore Raspanti

Classe 84, nato a Nicosia, vive a Catania. Laureato in Farmacia vanta un’esperienza pluriennale nel settore dell’informazione sul web.. “smanetta” on line sin dagli albori del Web, e nel 2007 fonda Liveuniversity.it, il primo giornale di informazione universitaria in Italia.
E' anche Presidente dell'Associazione Culturale No profit "Liveunict".

Da TWITTER

#Arte: opera di Jean #Calogero donata alla città di #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-jean-calogero-arte/

معلومات جديدة عن علاقة الحكومة الايطالية بمهربي البشر في #ليبيا
Reporter siciliano sotto tutela: "Chi è Bija, il trafficante di migranti ospitato in Sicilia" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/bija-traffico-migranti-nello-scavo/ via @liveunict

#Turista messicano fa il giro del mondo in moto: gliela rubano a #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/11/18/catania-turista-spagnolo-furto-moto/

Load More...