CATANIA – 14enne ha il documento scaduto: il padre lo abbandona e parte

Una vicenda che ha del grottesco quella successa oggi all’aeroporto Fontanarossa di Catania, dove un padre ha abbandonato il proprio figlio perché in possesso di un documento d’identità scaduto.

Dovevano imbarcasi stamattina per un volo diretto in Grecia, ma quando sono arrivati al check-in hanno fatto notare che la carta d’identità del figlio era scaduta e non poteva partire.

Il padre ha prima inveito contro l’assistente di volo per la troppa precisione, probabilmente perché il documento era scaduto da pochi giorni e poi ha lasciato in aeroporto il figlio di 14 anni che aveva in custodia, dato che era separato dalla moglie. Si è così imbarcato per la Grecia.

Il ragazzino è stato poi notato da solo dal personale della compagnia, che ha subito allertato la polizia. Il padre è ora indagato per abbandono di minore.

 

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CINEMA – Dunkirk: l’ultimo film-evento di Christopher Nolan

È uscito lo scorso 31 agosto in tutte le sale cinematografiche italiane l’ultimo film-evento diretto, prodotto e sceneggiato da Christopher...

Chiudi