UNIVERSITÀ – Svolta epocale, Tar del Lazio boccia il numero chiuso

Potrebbe essere una rivoluzione quella che segue alla decisione del Tar del Lazio, che ha annullato tutti gli esami d’ammissione alle facoltà umanistiche della Statale di Milano per l’anno corrente.

Sospesi tutti gli esami d’ammissione in facoltà umanistiche per l’imminente anno accademico alla Statale di Milano. È questa la decisione del Tar del Lazio che, interpellato dall’associazione Udu (Unione degli universitari), ha imposto l’annullamento dei test d’ingresso per le discipline umanistiche, facendo saltare così tutti gli esami previsti fino al 14 settembre.

Da anni le associazioni universitarie si battono contro il numero chiuso nelle università italiane, specialmente per quanto riguarda proprio le discipline umane e, finalmente, qualche segnale sembra arrivare concretamente anche dal mondo giuridico. Si tratta, quindi, di un grande risultato e di una vittoria schiacciante degli studenti, anche a fronte della clamorosa e preannunciata recente rinuncia da parte dell’Ateneo milanese a presentare ricorso al Tar.

Gli studenti potranno, quindi, procedere regolarmente con le procedure d’iscrizione senza dover superare alcun test, mentre coloro che avevano già regolarmente versato la quota prevista per la partecipazione all’esame verranno interamente rimborsati. “Si tratta di una decisione che ha a vedere con le tempistiche – si legge in una nota della Statale – data la complessità degli elementi in gioco e le implicazioni anche di rilievo nazionale potrebbero richiedere infatti tempi non compatibili con la primaria esigenza del regolare inizio dell’anno accademico”.

Soddisfatti gli studenti, i quali hanno già annunciato che non si fermeranno qua ma continueranno a battersi perché il numero chiuso venga definitivamente abbattuto, garantendo libero accesso all’istruzione universitaria a tutti quelli che ne faranno richiesta.

Leggi anche:

Ordinanza storica: Tar annulla test d’ammissione alla Statale, primo passo verso il libero accesso universitario?

Caos alla Statale di Milano: in 30 si presentano per i test, ma il Tar li aveva annullati

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Abuso su studentesse americane: identificati i carabinieri

Indagati i due carabinieri denunciati per stupro dalle due studentesse statunitensi. Le ragazze hanno confermato le accuse ed i militari...

Chiudi