CATANIA – Torna il grande rugby ai piedi dell’Etna: l’Italia affronterà Fiji al Massimino

Una notizia che ha sorpreso un po’ tutti, addetti ai lavori compresi: la Nazionale maggiore di rugby tornerà al Sud Italia, precisamente al Massimino dopo ben 23 anni.

L’occasione è di quelle speciali e la gara, disputata allo stadio contro Fiji, aprirà il caldissimo mese di novembre per l’Italrugby, anticipando le sfide contro l’Argentina (a Firenze) e il Sudafrica la settimana successiva (a Padova il 23 novembre).

L’ultimo precedente degli azzurri in Sicilia risale al 1994, quando si imposero sulla Romania per 24-6.

Entusiasta anche il presidente Gavazzi: “Siamo entusiasti di poter riportare la nostra Nazionale al Sud dopo una lunga assenza e certi che il pubblico siciliano risponderà con l’affetto ed il calore tipici di questa terra meravigliosa alla chiamata della Nazionale“.

A breve, inoltre, verranno rese note le modalità d’acquisto dei biglietti validi per la gara tra Italia e Fiji fissata per giorno 11 novembre, con uno stadio Angelo Massimino pronto ad esplodere ad ogni meta, dopo 23 anni di silenzio rugbistico.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNIPA – Il rettore Micari si “autosospende” fino alle elezioni regionali

L'Università degli Studi di Palermo senza rettore, in attesa delle elezioni del 5 novembre. È lo stesso Fabrizio Micari ad...

Chiudi