Sicilia, boom di influenza intestinale, cosa fare?

Vomito e forti crampi allo stomaco, spesso accompagnati da diarrea, febbre e inappetenza. E’ questo il virus che negli ultimi giorni sta costringendo a letto adulti e bambini.

Sono decine i casi registrati nelle ultime ore e secondo gli esperti fra le cause predominanti ci sarebbero gli sbalzi termici che favoriscono l’insorgenza di virus parainfluenzali ed enterovirus. Nella maggior parte dei casi si tratta del Rotavirus, molto diffuso soprattutto in età pediatrica, ma può essere causata anche da altri ceppi come: norovirus, adenovirus, sapovirus e astrovirus.

Sicuramente contagiosa, vista la mole dei contagiati delle ultime ore, come sempre i più colpiti sono bambini ed anziani. Fra i sintomi, nausea e vomito, scariche di diarrea, febbre, inappetenza e malessere generale.


FORSE TI POTREBBE INTERESSARE

Ricerca della Johns Hopkins University: i sintomi influenzali maschili sono peggiori di quelli femminili


I sintomi, che possono comparire anche non tutti insieme, generalmente si risolvono nel giro di qualche giorno ma nei casi in cui il virus che ha attaccato il corpo sia molto forte o le difese immunitarie deboli possono protrarsi anche per una settimana o più.

QUALE RIMEDI?

In attesa di consultare i proprio medico è indispensabile idratarsi bevendo piccoli sorsi di acqua o bevande come il thé caldo. Fare dei piccolissimi pasti leggeri, con pasta, riso e patate condite semplicemente con olio. Tra la frutta più indicata vi sono senza dubbio le banane dato che aiutano a recuperare i sali minerali persi ma anche ad assorbire i liquidi intestinali.
Farsi consigliare dal medico eventuali antiemetici e antidiarroici.

Consigliato anche l’utilizzo di fermenti lattici, batteri buoni che vanno a ripopolare la flora batterica intestinale.

Evitare anche l’uso di antibiotici in quanto si tratta di un’infezione virale e non batterica. Se si utilizzano antibiotici, farlo solo sotto controllo del proprio medico.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
SICILIA – Allerta Meteo, Estofex: troppo caldo scatenerà violenti temporali al Sud

L'allerta meteo lanciata da Estofex (European Storm Forecast Experiment) preoccupa la Sicilia, difatti l’eccezionalità del caldo di queste ore, secondo...

Chiudi