UNICT – Pubblicato il bando per il XXXII ciclo di Dottorati di ricerca dell’UniversitĂ  di Catania

dottorato unictSono 107 i posti disponibili relativi all’offerta formativa del XXII ciclo di Dottorati di ricerca indetti dall’UniversitĂ  degli Studi di Catania, di cui 87 con borsa, per un totale di 13.638 euro lordi annui, e 20 senza alcuna borsa; 9 posti saranno invece destinati ai laureati stranieri.

Possono partecipare, secondo bando pubblicato in data 12 luglio dall’ateneo catanese, tutti i laureati di vecchio ordinamento o di nuovo ordinamento in possesso di laurea specialistica o magistrale o in possesso di titolo accademico conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Possono partecipare “con riserva” anche gli studenti iscritti all’ultimo anno di un corso di laurea, purchĂ© si impegnino a laurearsi entro il 31 ottobre 2016.

I posti con borsa di studio possono essere finanziati in uno dei seguenti modi:

  • Fondi Ateneo;
  • Convenzioni con Atenei consociati italiani;
  • Convenzioni con Atenei consociati stranieri;
  • Convenzioni con soggetti pubblici e privati in possesso di requisiti di elevata qualificazione culturale e scientifica e di personale, strutture ed attrezzature idonee;
  • Fondi PO FSE Sicilia 2014-2020, Avviso 5/2016.

Sono 14 in totale i corsi banditi, di cui:

  • due hanno accesso per soli titoli —> Ingegneria dei Sistemi, Energetica, Informatica e delle Telecomunicazioni (settore Ingegneria – 6 posti); Basics and Applied Biomedical Sciences (settore Medicina e Chirurgia, sede consorziata Creta – 6 posti);
  • cinque per titoli, prova scritta e colloquio —> Fisica (settore Scienze matematiche, fisiche, naturali – 7 posti); Giurisprudenza (settore Giurisprudenza, sede consorziata Castilla – La Mancha – 5 posti); Matematica e Informatica (settore Scienze matematiche, fisiche, naturali – 15 posti); Studi sul Patrimonio culturale (Settore Lettere e Lingue – 5 posti); Valutazione e mitigazione dei rischi urbani e territoriali (settore Ingegneria e Architettura – 5 posti);
  • sette per titoli e colloquio —>  Agricultural, Food, and Environmental Science (settore Agraria, sede consorziata Lisbona – 7 posti); Biomedicina traslazionale (settore Medicina e Chirurgia, sede consorziata Granada – 6 posti); Neuroscienze (settore Medicina e Chirurgia, sede consorziata Segalen Bordeaux – 6 posti); Scienza dei Materiali e Nanotecnologie (settore Scienze matematiche, fisiche, naturali, sede consorziata Palermo – 12 posti); Scienze chimiche (settore Scienze matematiche, fisiche, naturali, sede consorziata Gothenburg – 5 posti); Scienze geologiche, biologiche e ambientali (settore Scienze matematiche, fisiche, naturali – 6 posti); Scienze politiche (settore Scienze politiche – 6 posti).

Riguardo le procedure, per la richiesta di ammissione al concorso, i candidati dopo aver effettuato l’accesso sul Portale studenti dovranno cliccare sulla voce “Prove ammissione” e selezionare il dottorato di proprio interesse. Il sistema genererà il bollettino di pagamento della tassa di partecipazione pari a 50 euro che andrà versata entro il 6 settembre (tramite Banca Unicredit o carta di credito).

Il termine ultimo per la richiesta di partecipazione è fissato entro le ore 14 del 6 settembre 2016, pena esclusione.

SCARICA QUI IL BANDO DOTTORATI DI RICERCA UNICT XXXII CICLO

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
ALIMENTAZIONE – Nelle confezioni anche la tabelle per smaltire le calorie

Quando si parla di dieta, nella maggior parte dei casi ci si approccia ad essa eliminando determinati alimenti oppure creando...

Chiudi