START UP ACADEMY – Una miscela innovativa per le costruzioni con NC Ingegneria: intervista al team

Giovedì 21 maggio si è conclusa con una grandissima partecipazione la finale di Start Up Academy presso la Scuola Superiore di Catania. Tre i team scelti con progetti originali e innovativi. Per LiveUniCt, le dichiarazioni dei ragazzi del progetto NC Ingegneria, primi in classifica con un punteggio di 7.04. Membri del team: Rosa Maria Nicolosi, Venero Giovannino Nicolosi, Danilo Gatto.

11287382_10205821919300080_1887909815_n

Di cosa tratta il progetto? Com’è nata l’idea?

NC INGEGNERIA offre una miscela innovativa di calcestruzzo e PET per uso costruttivo. La miscela conferisce al cemento armato usato nelle costruzione di edifici caratteristiche strutturali migliorate rispetto a quelli esistenti nel mercato. In parte, la finalità concerne la riduzione dell’inquinamento ambientale e il nostro punto di forza è la “domanda” di brevetto depositata presso la Camera di Commercio di Catania. Tutti questi fattori danno valore aggiunto alla nostra idea.
L’idea è arrivata dal mondo accademico ingegneristico ed è stata tecnicamente sviluppata dall’Ingegnere Venero Giovannino Nicolosi. Successivamente, grazie all’opportunità conferitaci dal contest di Star Up Academy e grazie alle competenze del Dott. Gatto Danilo, abbiamo sviluppato tutti i documenti economici che descrivono quasi completamente l’idea imprenditoriale.

Quali sono i progetti dopo Start Up Academy?

Il nostro obiettivo sarà costituire l’impresa e sicuramente ci baseremo sulla nostra Road Map anche se quella dell’imprenditore è una figura in continua evoluzione che viaggia parallelamente alle circostanze. In seguito alla vittoria di Start Up Academy 2015, saremo ammessi a Start Cup Sicilia, dove ci confronteremo con esperti nel campo delle Start up e cercheremo di ultimare il nostro Business Plan, in modo da poter presentare domanda a Invitalia e quindi avere le risorse finanziare a disposizione per fare impresa. In concomitanza cercheremo di ampliare il team per selezionare Risorse Umane e “Business Angels” competenti e che hanno voglia di mettersi in gioco e crederci con la nostra medesima intensità. Attualmente siamo all’inizio del nostro percorso, ma siamo consapevoli del fatto che non sarà facile andare avanti e che andremo in contro a tanti ostacoli. Su una cosa siamo sicuri, niente e nessuno potrà impedirci di raggiungere il nostro obiettivo. NOI CI CREDIAMO!

La citazione su cui ci siamo ispirati è riferita ad un celebre economista: “FARE LE COSE VECCHIE IN MODO NUOVO, QUESTA E’ INNOVAZIONE” – JOSEPH ALOIS SCHUMPETER.

LEGGI ANCHE: START UP ACADEMY – La classifica e i vincitori. Faraci: “Promuoviamo lo sviluppo di cultura imprenditoriale e business fra i giovani”

Articoli simili


Classe 1989. Dalle sabbie dorate agrigentine e dalla bianca scala dei turchi si è trasferita a Catania per intraprendere i suoi studi e iniziare a dare forma ai suoi sogni. Laureata in Lingue e culture europee, si divide tra lavoro e studio. Appassionata di traduzioni, cinema, musica e libri, è un’inguaribile sognatrice. Spera un giorno di addentrarsi nel mondo dell'editoria.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Sorrentino, il regista del suo genio artistico tra cinema e critica

Qual è il confine tra la vita di Sorrentino e i suoi film? È ciò che ci si potrebbe chiedere...

Chiudi