DOCENTI

Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: Miur regola l’acquisizione dei 24 CFU

Il Miur ha pubblicato una tabella riassuntiva contenente alcune note per l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche, requisito fondamentale per la partecipazione al Concorso docenti del 2018 che darà accesso al Fit, il tirocinio triennale abilitante e retribuito, al termine del quale il docente conseguirà la cattedra. Il Ministero ha allegato alcune note che riassumono le

Leggi Tutto
Articolo Sponsorizzato

L’importanza degli idiòmi nel campo lavorativo: a Catania partono i corsi di lingua straniera

Cresce sempre di più, sul piano lavorativo, la richiesta della conoscenza e della padronanza delle lingue straniere tra le principali skills dei candidati. Un dato di certo non sorprendente, soprattutto per quello che concerne oggi il mondo del lavoro e le multinazionali, aziende che hanno come caposaldo e prerogativa il multilinguismo tra i propri dipendenti. Basti pensare alle statistiche

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnati 2018: stipendio Fit e modalità di svolgimento del tirocinio

È risaputo che il prossimo concorso a cattedra per docenti non abilitati sarà nel 2018; per accedervi, è necessario ottenere 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche e consisterà in tre prove, due scritte e una orale. Superato il concorso, si ha accesso al Fit, il tirocinio triennale abilitante. Ma a quanto ammonterà lo stipendio del Fit e quali sono le sue modalità di svolgimento? Ancora

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: due bandi diversi per abilitati e non

Si era sicuri, fino a poco tempo fa, che il concorso 2018 fosse unico, regolamentato da alcuni requisiti d’accesso come l’acquisizione dei 24 CFU; tuttavia recentemente il Miur ha pubblicato delle varie note secondo le quali i concorsi saranno due: uno per gli abilitati con tre anni di servizio, l’altro per i non abilitati. Il primo bando dovrebbe uscire a breve, entro il 30

Leggi Tutto
Università di Catania

UNICT – Sciopero docenti, nuovo avviso agli studenti dall’Ateneo: prenotazioni e appelli straordinari

È stato rilasciato da pochi minuti, da parte dell’Università degli Studi di Catania, l’avviso agli studenti circa lo sciopero docenti che li coinvolgerà direttamente e che modificherà il calendario degli esami di profitto previsti. In particolare, come di seguito riportato, è stata fatta chiarezza circa le prenotazioni, gli appelli straordinari e lo status dei laureandi. Prenotazioni

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Insegnare con la laurea triennale: come fare richiesta

È risaputo che per insegnare alle scuole materne o alle scuole elementari è necessaria una laurea in Scienze della formazione, mentre per tutte le altre scuole bisogna essere specializzati e rientrare in una classe di concorso; tuttavia in mancanza di docenti le scuole possono chiamare anche i laureati triennali che non sono specializzati. Come nei casi più tipici, il laureato triennale potrà

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Diventare insegnanti di sostegno senza abilitazione: come inviare la Mad

Nonostante la riapertura delle graduatorie d’istituto e la possibilità di inviare Mad per il sotegno, in moltissime scuole di tutta Italia mancano ancora insegnanti di sostegno, in quanto i docenti specializzati sul sostegno sono pochi. Questa può essere un’ulteriore possibilità per ampliare la sfera lavorativa degli aspiranti docenti. A causa delle condizioni poste dal Miur per

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: chi deve conseguire i 24 CFU?

Il decreto Miur n. 616 del 10 agosto 2017 ha regolamentato l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche indicando i relativi SSD, crediti che bisogna acquisire per accedere al concorso a cattedra del 2018, che darà accesso al FIT al termine del quale si firmerà il contratto a tempo indeterminato, dopo il benestare del super preside. La domanda incessante che finora è stata

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso 2018: modalità e scandenze per conseguimento dei 24 CFU

È risaputo che il prossimo concorso a cattedra sarà nel 2018 e il suo superamento concederà l’accesso al FIT, ovvero il tirocinio triennale retribuito al termine del quale il candidato potrà ottenere la tanto sospirata cattedra. Ma uno dei requisiti di accesso al concorso è il conseguimento dei 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche che tanto hanno fatto discutere il web in questi

Leggi Tutto
Università di Catania

UNIVERSITÀ – Ecco cosa prevede lo sciopero dei docenti

I docenti universitari non fanno passi indietro e chiedono lo sblocco degli scatti attraverso lo sciopero proclamato dal “Movimento per la dignità della docenza universitaria”, ma a pagarne le conseguenze saranno solo gli studenti. Oltre 5.400 tra ricercatori e professori universitari di ben 79 atenei italiani stanno aderendo allo sciopero indetto per il riconoscimento degli scatti stipendiali

Leggi Tutto
Attualità

SCUOLA – Insegnanti in rivolta: stipendi disuguali e più bassi rispetto all’Europa

Insegnanti italiani in rivolta: lanciate due petizioni per i docenti della scuola dell’infanzia e primaria e per equiparare gli stipendi di docenti italiani ed europei. Positive le reazioni, moltissime le firme. Una categoria bistrattata e in costante difficoltà: sono i docenti del nostro Paese che, in confronto agli insegnanti del resto dell’Europa, vivono una situazione problematica per

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: ultimi aggiornamenti sui 24 cfu

La sola laurea non basta più, secondo il decreto del Miur del 10 agosto 2017 bisogna aggiungere altri cfu e dunque altri esami post lauream. Il decreto n.616 pubblicato dal Miur il 10 agosto per definire i programmi e i costi del 24 cfu indispensabili per accedere al concorso a cattedra 2018 ha creato non poco scompiglio tra gli studenti universitari che si sono ritrovati ad aggiungere materie da

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: pubblicato decreto sui 24 CFU

Pubblicato il decreto per il concorso docenti del 2018 per accedere al FIT, il tirocinio triennale che sostituisce il TFA, per abilitarsi all’insegnamento. Dopo i numerosi dubbi, speculazioni e mobilitazioni dei mesi scorsi, le modalità di accesso al concorso docenti 2018 e quelle l’acquisizione dei 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche, che non erano ancora state chiarite dal MIUR, sono

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Al via quasi 60 mila assunzioni per docenti, presidi e personale

La ministra Fedeli aveva anticipato poche settimane fa gli ingressi di ruolo anticipati: si tratta di 52 mila docenti, 259 presidi e 6.200 unità di personale non docente. Sono quasi 60 mila le assunzioni nella scuola tra docenti, dirigenti, educatori e personale Ata, che comprende amministrativi, tecnici e ausiliari. Sono appena stati approvati tre decreti dal Consiglio dei ministri, informa la

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Docente rifiuta contratto: a 65 anni andrà in pensione da precaria

In questi ultimi mesi molti docenti sono riusciti a firmare il contratto a tempo indeterminato, divenendo docenti di ruolo. Ad alcuni questo evento è capitato molto tardi, come alla professoressa Di Miceli, che dovrà firmarlo all’età di 69 anni. Un’insegnante, invece, ha deciso di rifiutare questa opportunità. Dopo circa quarant’anni di precariato, una docente del

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Messe a disposizione, ecco la documentazione: tutto ciò che bisogna sapere su quando e come inviarle

Le domande di Messa a disposizione sono l’unica possibilità che un aspirante docente ha per poter insegnare come supplente al di fuori delle graduatorie: infatti molti neolaureati sono stati esclusi dall’apertura delle graduatorie di istituto poiché il bando è scaduto il 24 giugno. Ma oltre la III fascia esiste la possibilità di insegnare come supplente ottenendo dei brevi incarichi

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: le novità sui 24 CFU

Era attesa per la fine del mese di luglio la pubblicazione del decreto ministeriale sui 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche che avrebbe fatto luce sulla situazione, definendo esattamente gli SSD e proponendo eventuali corsi universitari e ministeriali che gli aspiranti docenti dovranno seguire. Ma tale pubblicazione è stata differita al periodo di Ferragosto. Frattanto sono emerse delle

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Concorso insegnanti 2018: presto il decreto sui 24 CFU

L’attesa è ormai quasi finita: nei prossimi giorni il Ministero pubblicherà il decreto sui tanto discussi 24 CFU in materie antropo-psico-pedagogiche che tutti gli aspiranti docenti dovranno conseguire per candidarsi al concorso del 2018. Infatti, questo amplierà le conoscenze psicologiche e di didattica degli aspiranti docenti. In questi mesi si sta discutendo molto di questi 24 CFU, i

Leggi Tutto
Cronaca

“Non è un paese per ricercatori”: Matteo Fini racconta il mondo universitario

Questa è la storia di illusioni, promesse e sogni svaniti nel nulla. Appartengono ad un giovane ricercatore universitario, una di quelle giovani “premesse” del mondo della docenza universitaria italiana. Dotato di intelligenza, sogni, pazienza e intraprendenza Matteo Fini, da più di dieci anni ha intrapreso la carriera universitaria, consapevole delle difficoltà che avrebbe incontrato

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Insegnanti per passione: stipendi sempre più bassi

Il proprio lavoro deve essere una passione, ma ovviamente bisogna anche poter trarre da esso un guadagno per affrontare tutte le necessità giornaliere. Gli stipendi degli insegnanti sono ormai sempre più bassi e l’Ocse, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, avverte che in questo modo il paese perderà molti docenti qualificati, che vorranno trasferirsi

Leggi Tutto
Scuola

SCUOLA – Immissioni ruolo e supplenze: in Sicilia meno possibilità per docenti

Secondo le stime del Miur, il numero delle immissioni in ruolo e delle supplenze in Sicilia anche quest’anno sarà veramente basso rispetto al totale nazionale.   Non c’è da sorprendersi se anche per quest’anno le immissioni in ruolo per i docenti in Sicilia saranno poche. Infatti, come annunciato dal Miur, a settembre le immissioni in ruolo saranno pari a 2.169, di cui 544

Leggi Tutto
Scuola

Assegnazioni nelle scuole: i docenti del Sud non potranno tornare a casa

È stato siglato a Roma l’accordo per le assegnazioni provvisorie nelle scuole in vista del nuovo anno scolastico, accordo negativo per oltre 2.000 docenti del Sud che la “Buona scuola” aveva costretto a insegnare al nord. Secondo l’accordo, gli insegnanti non potranno tornare in Sicilia a settembre, anche per il prossimo anno scolastico dovranno rimanere al nord. Nel 2016

Leggi Tutto