Catania

Catania, venditori di ortofrutta e spremi arance: multe per oltre 29mila euro

Multati veditori abusivi di ortofrutta e spremi arance. Erano sprovvisti di autorizzazioni. Multe salate, l'importo supera i 29 mila euro.

A Catania continua la lotta contro l’abusivismo commerciale. In questi giorni la polizia municipale, congiuntamente carabinieri di piazza Dante, ha sanzionato diversi operatori abusivi di ortofrutta e spremi arance.

Tutti i venditori erano privi di autorizzazioni amministrative e sanitarie per la manipolazione degli alimenti sui luoghi.  In totale sono stati eseguiti 16 verbali di illecito e contestazione amministrativa per assenza di autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico nelle vie principali del centro storico. I venditori erano posizionati: in via Fragalà, via Etnea, piazza Stesicoro, ingresso Villa Bellini e piazza Mazzini.

L’importo totale delle multe è di oltre 29 mila euro a questo si aggiunge il sequestro di tutta la merce e delle attrezzature.