Catania

Catania, sala scommesse abusiva: ritrovato anche materiale pirotecnico

Gli agenti di Prevenzione di Catania, hanno scovato una sala scommesse abusiva in un garage. Ecco cosa hanno scoperto e sequestrato

Durante uno dei pattugliamenti nella zona di viale Moncada, gli agenti di Prevenzione generale e Soccorso pubblico della questura di Catania hanno scovato un garage adibito a sala scommesse.

Il proprietario era privo di qualsiasi autorizzazione per l’attività. Gli agenti hanno trovato all’interno dello stabile: un computer collegato ad un accurato sistema di videosorveglianza esterno, 6 computer utilizzati per effettuare scommesse on line ed una busta, di carta, contenente circa 30 micce artigianali detenute illegalmente. Proprietario un 45enne catanese, già pregiudicato.

All’uomo sono state elevate diverse contestazioni amministrative per un ammontare di circa 70 mila euro, con il relativo sequestro amministrativo di tutti i computer rinvenuti. Il materiale esplosivo, invece, è stato sottoposto a sequestro.