Catania

Rubavano pezzi d’auto nel parcheggio di un centro commerciale: arrestato uno dei ladri

furto-parcheggio-carabinieri
L'uomo ed i suoi complici avrebbero portato a termine il furto dei fari di 6 macchine presso il parcheggio di un noto centro commerciale.

Il gip del tribunale di Catania ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei contronti di un 34enne catanese pregiudicato. L’uomo, di nome Luca Gagliano, avrebbe compiuto sei furti di pezzi di ricambio d’auto nel parcheggio di un centro commerciale a ridosso dello svincolo autostradale di Gravina. I complici con i quali avrebbe agito sono ancora in corso di identificazione

Nello specifico, tra luglio e settembre 2023, il giovane ed i suoi compagni avrebbero portato a termine il furto dei fari anteriori di una Fiat 500, di due Fiat 500 XL, il furto dei fari anteriori e posteriori di due Jeep Renegade, dei fari posteriori di una Fiat 500 XL ed altri oggetti presenti all’interno delle autovetture.

Il 34enne è stato riconosciuto grazie alle riprese delle videocamere di sicurezza, nelle quali è apparsa anche la sua macchina, una Seat Ibiza. I ladri entravano in azione non appena i proprietari si allontanavano per entrare nel centro commerciale e fare shopping.

Adesso Luca Gagliano è stato condotto presso il carcere catanese di piazza Lanza in seguito all’emissione della misura cautelare richiesta dalla Procura.


Sicilia, Trenitalia aggiunge nuove rotte regionali tra Messina, Catania e Siracusa