Catania

Ospedale San Marco Catania, come prenotare una visita: la guida

prenotare visita san marco catania
Ospedale San Marco Catania: ecco quali sono le modalità per prenotare una visita medica o come disdirla.

Ospedale San Marco Catania: ecco alcune informazioni utili per poter prenotare una visita presso l’ospedale del capoluogo etneo situato nel quartiere Librino. Sono diverse delle modalità, da quella telefonica a quella online.

Ospedale San Marco Catania: prenotazioni telefoniche

Per poter prenotare una visita ambulatoriale presso il presidio ospedaliero di Librino, come riporta il sito web, bisogna chiamare il numero verde di nuova attivazione 800066233 che risponde dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:00 alle ore 19:00. La chiamata è gratuita anche se viene effettuata da cellulare.

Per poter effettuare una prenotazione, bisogna essere in possesso della richiesta formulata dal medico curante o dallo specialista su ricettario del SSN e tessera sanitaria.

Ospedale San Marco Catania: prenotare con SovraCUP

Dal 10 febbraio 2021 è attivo il servizio regionale SovraCUP per consentire di effettuare le prenotazioni anche online. Per poter accedere, bisogna essere in possesso di identità digitale SPID e ricetta dematerializzata. Il servizio regionale, realizzando un canale di accesso aggiuntivo, ha l’obiettivo di migliorare l’accessibilità ai servizi di prenotazione delle prestazioni sanitarie e supportare una migliore governance della politica sanitaria regionale.

Come disdire una prenotazione

Per migliorare l’iter del sistema di prenotazione delle visite e in caso di prestazioni non erogate e non disdette, è stata attivata l’opzione che permetterà all’operatore del CUP direttamente di disdire la prenotazione della visita fino a 24 ore prima della data della prenotazione.

Per via telefonica, invece, si potrà chiamare anche fino a 48 ore dopo la data fissata della visita non effettuata ma bisogna rientrare in una delle seguenti condizioni:

  • Ricovero presso struttura sanitaria (allegare certificato di ricovero);
  • Accesso al Pronto Soccorso (allegare referto PS);
  • Visita Ambulatoriale urgente (allegare certificazione ambulatoriale);
  • Malattia (allegare certificato medico);
  • Nascita di un figlio (allegare attestazione di nascita);
  • Decesso comunicato dagli eredi (allegare certificazione decesso);
  • Lutto per decesso familiare fino al secondo grado di parentela (allegare certificazione decesso);
  • Incidente stradale (allegare modulo contestazione amichevole e/o attestazione della compagnia assicurativa o verbale vigili urbani-polizia-carabinieri);
  • Sciopero Treni autobus;
  • Allerta meteo (allegare bollettino protezione civile-sindaco);
  • Calamità Naturali (specificare);
  • Furti (allegare copia denuncia furto es. autovettura);
  • Ciclo mestruale (relativamente a prestazioni ambulatoriali branca ginecologia).