Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi Ministero dell’agricoltura: 400 posti disponibili

concrosi-sicilia
Concorsi Ministero dell'agricoltura: si prevedono 400 assunzioni, dirigenziali e non, nell'ambito della filiera agroalimentare e di controllo a tutela della qualità dei prodotti italiani. Di seguito, tutte le informazioni utili riguardo requisiti e figure ricercate.

Concorsi Ministero dell’agricoltura: per tutti coloro che ambiscono a lavorare nel settore pubblico, sono diversi i bandi di selezione pubblica attualmente in corso. In particolare, grazie alla Legge di Bilancio 2023, sono ben 400 le assunzioni previse per entrare a far parte del MASAF, ovvero il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste. Di seguito, tutte le informazioni utili in merito a figure ricercate e requisiti.

 Concorso carabinieri: si assumono 14 Tenenti


Concorsi Ministero dell’agricoltura: figure ricercate

Il bando indetto dal Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste prevede l’assunzione di 300 risorse da inserire in diversi ambiti, con contratto a tempo indeterminato.

La selezione prevede l’assunzione delle seguenti figure:

  • Funzionari ICQRF da impiegare per le attività di contrasto alle pratiche commerciali sleali, nell’ambito della filiera agroalimentare e di controllo a tutela della qualità dei prodotti agroalimentari e della reputazione del made in Italy, svolte dal Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF); (300 posti).

Si specifica che l’ICQRF è presente sul territorio nazionale con 29 uffici e attualmente consta di 37 unità dirigenziali di prima e seconda fascia.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Concorsi Ministero dell’agricoltura: assunzioni extra

Grazie al nuovo decreto assunzioni approvato dal Governo, per quanto riguarda il MASAF, sono previste assunzioni straordinarie, posti extra, dunque, rispetto a quelli già stabilite dalla normativa vigente. Si tratta di altri 98 posti disponibili, fra personale dirigenziale e personale non dirigenziale. Ecco quali sono, nello specifico, le altre figure  da reclutare con  i concorsi Ministero dell’agricoltura della sovranità alimentare e delle foreste:

  • Funzionari del Ministero dell’agricoltura (60 posti);
  • Assistenti (30 posti);
  • Dirigenti, due di prima fascia e sei di seconda fascia (8 posti).

I requisiti

Per entrare a far parte delle unità di personale previste per i concorsi Ministero dell’agricoltura occorre trovarsi in possesso del diploma di maturità o di una laurea.

Per maggiori informazioni, si consiglia di consultare l’apposito bando.

Concorsi Sicilia: Università e ASP assumono nell’Isola