Film Telefilm Serie televisive

“The last redemption”, il film fantasy tra Catania e Hollywood: sull’Etna orchi e goblin

the-last-redemption
Le riprese del film fantasy “The last redemption” vanno avanti da un anno: adesso stanno coinvolgendo l'Etna. 

Catania, ultimamente, è sempre più scelta come set dai registi di film e serie tv. In questo caso, si tratta del fantasy medievale “The last redemption”, del regista John Real, nome d’arte del 34enne etneo Giovanni Marzagalli.

Nel film, prodotto tra Catania e Hollywood, recitano attori internazionali come Angus Macfadyen (Equilibrium, Braveheart, Robert The Bruce), Kevin Sorbo (Hercules di Sam Raimi), James Cosmo (Trono di Spade, Jack Ryan) e Hal Yamanouchi (Wolverine l’immortale). Ma anche Simon Phillips (Fubar con Arnold Schwarzenegger), Natalie Burn (I mercenari III), Neb Chupin (Obsession), Carl Wharton (Dracula), la piccola Lutze Chupin, Danilo Armenio e Jack Ilco.

Le riprese, da un anno a questa parte, si sono svolte in diversi punti della Sicilia, tra cui il Castello Maniace a Ortigia, le Gole dell’Alcantara a Castiglione e, per la maggior parte, nel Catanese e sull’Etna.

La trama del fantasy, che uscirà nel 2024 nelle sale cinematografiche e poi on the mand, parla di un amore impossibile, un regicidio ed una piccola principessa, unica erede al trono di un regno di uomini minacciato da un’invasione di creature fantasy, orchi e goblin.

Università di Catania