Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi pubblici 2022 per oltre 2.000 posti: i bandi attivi e quelli in arrivo

concorsi pubblici 2023
Concorsi pubblici 2022: per alcune procedure è già possibile candidarsi, per altre bisognerà attendere. Ecco i bandi "del momento", e tutti i relativi dettagli.

Concorsi pubblici 2022: questi ultimi giorni di agosto riservano ottime notizie per chi è in cerca di un impiego. Mentre alcuni bandi sono già stati resi pubblici, altri dovrebbero uscire a breve. I posti previsti, in totale, sono 2.064. Di seguito tutti i principali dettagli su ciascuna procedura concorsuale.

Concorsi pubblici 2022 già indetti

Concorsi INAIL

Interessanti opportunità riguardano, in primo luogo, l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Sono state indette due procedure comparative per titoli e colloquio, volte al reclutamento di 170 posti di lavoro in totale. Si ricercano, in particolare, medici ed infermieri professionali che verranno assunti a tempo determinato. Più in particolare:

  • 95 dirigenti medici di primo livello – CCNL Area funzioni centrali 2016 – 2018;
  • 75 infermieri professionali – CCNL Comparto funzioni centrali 2019 – 2021.

La selezione passa per una valutazione dei titoli accademici e di studio, oltre che delle esperienze professionali maturate, e si concluderà con un colloquio.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

I candidati dovranno presentare la domanda telematicamente entro e non oltre le ore 17:00 del 6 settembre 2022.

Per ulteriori informazioni:


 Concorsi INAIL, nuovi bandi per 170 posti: requisiti e scadenze


Concorso Corte dei Conti

Ma i concorsi pubblici 2022 non sono finiti qui. Una seconda procedura prevede il reclutamento di 94 nuove unità di personale amministrativo, da collocare presso gli uffici centrali e territoriali della Corte dei conti e dell’Avvocatura dello Stato.

Risulta necessario, tra il resto, possedere uno dei seguenti titoli:

  • laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: LMG /01 Giurisprudenza; LM – 63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM – 52 Relazioni internazionali; LM – 62 Scienze della politica; LM – 56 Scienze dell’Economia; LM – 77 Scienze economico-aziendali;
  • laurea specialistica (LS) ex D.M. 509/1999;
  • diploma di laurea (DL) conseguito con ordinamento previgente al D.M. 509/1999, equiparati ai sensi del decreto interministeriale del 9 luglio 2009.

In questo caso c’è tempo fino al 20 settembre 2022 per inviare la propria candidatura.

Per ulteriori informazioni:


 Concorso Corte dei Conti 2022: bando, requisiti e scadenze


Concorsi pubblici 2022 in arrivo

Concorsi Agenzia delle Dogane

Se i primi due bandi non interessano, è sempre possibile attendere le procedure dell’Agenzia delle Dogane, volto alla copertura di circa 1800 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Secondo quanto indicato tramite un avviso della stessa ADM del 3 agosto, il 30 agosto dovrebbero uscire due bandi, per i primi 980 posti. Ma si tratta solo delle prime procedure. Di fatto recentemente Marcello Minenna, Direttore dell’Agenzia delle Dogane, ha annunciato 18000 nuove assunzioni entro il 2023.